CuriositàLas Vegas: la sua ultima azione è stata abbracciare sua moglie per salvarle la vita

19/07/2018 - 16h

Melton, 29 anni, era originario di Big Sandy, Benton, Tennessee, e ha frequentato il festival di musica country Route 91 Harvester con sua moglie Heather Gulish, e le ha salvato la vita.

Gulish è sfuggita alle esplosioni che Stephen Paddock ha lanciato dal 32° piano del Mandalay Bay Hotel, ha ucciso più di 50 persone e lasciato almeno 500 feriti. La moglie di Melton riferì che suo marito la coprì per impedirle di essere colpita. 

Secondo la testimonianza di Heather, hanno iniziato a sentire gli spari e il panico si è diffuso rapidamente tra i partecipanti.

Immediatamente, Sonny l'ha abbracciata da dietro per proteggerla. La donna ha sentito quando il proiettile ha colpito la schiena del marito. "In questo momento, sono completamente incredula e senza speranza, non so cosa dire, Sonny era l'uomo più amorevole e di buon cuore che abbia mai conosciuto, mi ha salvato la vita e ha perso la sua".

"Voglio che tutti sappiano che era un uomo gentile e amorevole, ma in questo momento riesco a malapena a respirare", ha detto Gulish ai media a Las Vegas.

I funzionari di Las Vegas hanno detto che il cecchino, il 64enne Stephen Paddock, ha sparato con un fucile automatico dal 32° piano dell'hotel Mandalay Bay contro i partecipanti al concerto.

Un grande uomo, con un grande coraggio e un grandissimo amore per sua moglie, un eroe. RIP Sonny Melton.

Tags
sonnymeltonamoretragedialasvegasnevadamogliesalvataggioabbraccioproiettilitestimonianzacoppiamortefestivalconcertouomoamorevolegentile
Loading...