BarzelletteLa Papa mobile...(Barzelletta) 

13/02/2019 - 07h

Nell'ultima visita a New York, il Papa chiede al suo autista di poter guidare la sua Papa mobile. La richiesta appare un pò strana, ma ovviamente viene esaudita. Così l'autista si siede dietro e il parte e imbocca l'autostrada pigiando sull'acceleratore e oltrepassando abbondantemente il limite di velocità. Viene così fermato dalla polizia, l'agente si rende conto della situazione e chiama alla radio il suo capitano dicendogli:

- Capitano, ho fermato una persona molto importante per eccesso di velocità e non so cosa fare!

Il capitano domanda:

- E chi sarebbe, il Presidente?

L'agente risponde:

- No, molto più importante!

Al ché il capitano domanda:

- É il Segretario Generale dell'ONU?

E l'agente ribadisce:

- No, molto più importante!

Un po' innervosito, il capitano domanda:

- E chi è, il Padre Eterno?

E l'agente risponde:

- Guardi capitano, da fuori non si vede niente, ma l'autista è il Papa!!!

AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH 

Se ti è piaciuta questa barzelletta condividila con i tuoi amici! 

Tags
BarzellettasorridererideredivertentevisitaNewYorkPapaautistavelocit
Loading...