BarzelletteLa Padrona e la bella Governante... (Barzelletta)

30/09/2019 - 07h

Una famiglia benestante decide di assumere una governante perchè la Villa è troppo grande per tenere in ordine e pulita. Dopo pochi mesi di lavoro, la donna pretende dalla sua padrona un aumento, secondo lei ben meritato.

La padrona sorpresa e un po' contrariata dalla richiesta, le dice: – Alice, è da poco che lavori nella nostra da noi e già chiedi un aumento... cosa fai di più di quello che faccio io per meritare così tanto riconoscimento?  – Signora, ho tre buoni motivi per meritare un aumento: il primo è senza dubbio che stiro meglio di lei. 

– Chi te lo fa pensare questo?  – Lo dice sempre il Padrone. Il secondo motivo è che cucino molto meglio di lei!

– Ma che assurdità Alice! Ho sempre cucinato e la mia famiglia  ha sempre apprezzato le mie pietanze, sentiamo chi ti ha detto questo? – Sempre il Padrone. Il terzo motivo, Signora, è quello  che più mi da' diritto a apretendere un aumento... – Ah si?! Sentiamo allora...

– Io a letto sono meglio di lei! – Brutta STR..ZA di una governante, anche questo te l'ha detto mio marito?! – No, Signora! Questo me l’ha detto Luigi, il suo autista personale. – Ehmmm... Quanto vuoi di aumento?

Un altra breve ma divertentissima...

Un bambino deve fare un compito sulla politica e va dal padre per qualche suggerimento:

- "Papà, cos'è precisamente la politica?"  - Il padre riflette un po' su come spiegare in modo semplice e dice: - "Figlio mio, te lo spiego subito! Io che lavoro e porto soldi in casa sono il Capitalista, la mamma che li amministra è il Governo, la governante rappresenta la Classe Operaia, tu che sei già cresciuto e hai voce in capitolo sei il Popolo, mentre tua sorella appena nata è il Futuro"

Il bambino soddisfatto va a letto. Alle tre di notte la sorellina inizia a piangere; si sveglia e va a cercare qualcuno. Va nella stanza da letto dei genitori si avvicina dal lato che dorme il padre ma non lo trova; cerca quindi disperatamente di svegliare la madre ma non riesce; decide allora di andare dalla governante, ma la trova a letto con il padre; tutto sconvolto torna nella sua cameretta e dice: - "Ho capito cos'è la politica: i Capitalisti fanno quel che vogliono con la Classe Operaia, il Governo dorme o fa finta di non sentire, il Popolo non viene ascoltato mai nessuno e il Futuro sta nella M€RDA"

Ti sono piaciute? Qual è che ti ha divertito di più? Se ti va condividi...

Tags
donnagovernantemaritomogliepadronaautistabarzelletta
Loading...