Curiosità

La mamma condivide le foto degli ultimi momenti del figlio di 10 anni e fa piangere il mondo intero

Per quanto ci costi ammettere, la verità è che abbiamo tutti un tempo limitato in questo mondo. Sfortunatamente, il soggiorno di Derek Mansen sulla Terra, un bambino di 10 anni, è stato breve. 

Sua madre ha deciso di catturare gli ultimi momenti di suo figlio, per mostrare alla società che la vita è breve e che dovremmo sfruttarla al meglio. Nell'estate del 2005, Derek e sua madre, Cindy French, hanno ricevuto notizie devastanti. 

Al ragazzo è stato diagnosticato un neuroblastoma, una forma di cancro molto aggressiva. Speranzosi, entrambi decisero di combattere insieme la malattia.

Durante quel periodo, una fotografa di nome Renee Byer si offrì di documentare la difficile lotta. Le immagini hanno fatto vincere all'uomo un premio Pullitzer. Rappresentano il dolore, la gioia, ma anche la realtà di chi affronta malattie prolungate.

Inizialmente, Derek ha eseguito un'estrazione del midollo osseo per vedere se poteva fare un trapianto. Quando si è svegliato, aveva un dolore insopportabile.

Fortunatamente, aveva sua madre a sostenerlo nei momenti difficili. L'abbraccio nella foto sopra è arrivato dopo che Derek ha scoperto di dover subire di nuovo un'operazione dolorosa.

In mezzo al dolore e alla paura, Derek ha avuto anche momenti di gioia e gioco, dove poteva dimenticare le cose brutte per alcuni minuti.

La lotta è stata molto difficile per Derek, ma anche per la madre, si sentiva impotente, perché non c'era niente che potesse fare per aiutare suo figlio.

I medici hanno tentato il possibile e l'impossibile per aiutare il bambino. Sfortunatamente, non c'era nient'altro che potessero fare.

I tumori hanno attaccato varie parti del suo corpo e non restava altro da fare che aspettare l'ora della fine e godersi gli ultimi momenti.

Al momento della partenza, i medici hanno somministrato a Derek un'ultima dose di antidolorifici in modo che potesse andarsene senza soffrire.

Derek ha lasciato questo mondo tra le braccia di sua madre, mentre lei cantava la sua canzone preferita...

La storia di Derek è un campanello d'allarme per tutti noi: dobbiamo goderci i bei momenti con coloro che amiamo. La vita è troppo breve per annoiarsi, goditi ogni secondo con i tuoi cari, prima che sia troppo tardi.

 Condividi Se sei d'accordo!

Tags
emozionisentimentipensierimadrefotofigliomalattotumoreamore
COMMENTA