Don Chatten, un uomo di 49 anni, era a Ellicott Creek Dog Park, camminando con i suoi due cani di salvataggio quando uno dei suoi cani si fermò ai piedi del ponte e ha cominciato a comportarsi in modo strano. Don lo seguì e sentì un debole gemito dal ruscello.

Don sapeva che un cane era scomparso nella zona, così andò a indagare. Abbastanza sicuro, trovò un piccolo cane incagliato in mezzo alle acque ghiacciate. Don urlò ai parkgoers di chiamare il riscatto, ma sapeva che il cane non sarebbe sopravvissuto così a lungo.

Chiamano Don come un eroe, ma attribuisce quel salvataggio al suo cane determinato che ha avvertito il pericolo. Che umile e valoroso amante degli animali! Grazie Don!

Se questo articolo ti è piaciuto, lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!

Senza pensarci due volte, Don saltò nelle acque ghiacciate per raggiungere il cane. Ruppe il ghiaccio con il suo avambraccio e affrontò l'acqua fino alla vita per raggiungere il cane. Poi è riuscito a tenere il cane nel suo petto e strisciare di nuovo in superficie.

Il cane, di nome Jackson, è stato portato dai veterinari e ricevuto cure di emergenza. I veterinari hanno esclamato che la vita di Jackson è stata salvata a causa del pensiero agile di Don. Il proprietario del cane era sollevato e grato di riavere il suo cucciolo.

Chiamano Don come un eroe, ma attribuisce quel salvataggio al suo cane determinato che ha avvertito il pericolo. Che umile e valoroso amante degli animali! Grazie Don!

Se questo articolo ti è piaciuto, lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!