Le storie di lealtà verso gli animali abbondano, ma raramente vediamo un essere umano dare la vita per il proprio animale domestico. Non è un segreto che respirare sia la cosa più preziosa che si possa avere. Ma quando si tratta di salvare una persona cara, molte cose entrano in gioco e danno a una persona il coraggio necessario per buttarsi nelle situazioni più rischiose.

Un uomo è deceduto di recente mentre cercava di salvare il suo adorato cucciolo. Senza dubbio la più grande dimostrazione d'amore che si possa avere. 

Quella che sembrava essere una giornata di divertimento e distrazione sulla spiaggia si è conclusa con un esito sfortunato. Secondo la polizia, l'uomo in questione sarebbe andato a fare una passeggiata sulla spiaggia in compagnia del suo animale domestico, quando è avvenuta la disgrazia.

“E' stata esclusa l'esistenza di lesioni imputabili a terzi. Ed è stato accertato che le circostanze in cui l'uomo è entrato in mare è stato perché ha cercato di salvare il suo animale domestico che è entrato in mare ed è stato trascinato dalla corrente”. Disse l'ufficiale.

Anche se non è la prima volta che una persona ha rischiato la vita per proteggere o salvare il proprio animale domestico, questo tipo di atti eroici ci stupisce ancora. Perché, mentre alcuni semplicemente maltrattano gli animali o trascurano le loro cure, ci sono altre persone che fanno di tutto per vederli felici.

Senza dubbio quest'uomo ha conquistato il paradiso con la sua buona azione. Condividi la tua storia e invia le tue condoglianze alla tua famiglia.

Se questo articolo ti è piaciuto, lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!

Lungo la costa mentre il cucciolo si buttava in mare per bagnarsi le zampe e veniva portato via da un'onda. Quando ha visto il suo cane trascinato negli abissi, il ragazzo non ha esitato un secondo ed è andato in acqua per salvarlo.

In pochi secondi, la felicità si è trasformata in tragedia.

Il proprietario a un certo punto è riuscito a contenere il cane, ma quando è tornato in spiaggia è stato nuovamente trascinato in mare. Il cane è riuscito a sopravvivere e a tornare tra le braccia della sua famiglia. Ma non il suo proprietario, il cui corpo è stato salvato dalla Marina.

Nonostante i paramedici abbiano cercato di rianimarlo prestandogli i primi soccorsi necessari, era troppo tardi. Questo posto rimarrà nella mente della famiglia colpita. Angelo De Berti, capo della squadra omicidi San Antonio Pdi, ha rilasciato dichiarazioni sul tragico incidente.

“E' stata esclusa l'esistenza di lesioni imputabili a terzi. Ed è stato accertato che le circostanze in cui l'uomo è entrato in mare è stato perché ha cercato di salvare il suo animale domestico che è entrato in mare ed è stato trascinato dalla corrente”. Disse l'ufficiale.

Anche se non è la prima volta che una persona ha rischiato la vita per proteggere o salvare il proprio animale domestico, questo tipo di atti eroici ci stupisce ancora. Perché, mentre alcuni semplicemente maltrattano gli animali o trascurano le loro cure, ci sono altre persone che fanno di tutto per vederli felici.

Senza dubbio quest'uomo ha conquistato il paradiso con la sua buona azione. Condividi la tua storia e invia le tue condoglianze alla tua famiglia.

Se questo articolo ti è piaciuto, lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!