Barzellette

In classe la maestra si rivolge a Gianni e gli chiede... (Barzelletta)

In classe la maestra si rivolge a Gianni e gli chiede: 

"Ci sono cinque uccelli appollaiati su un ramo. Se spari a uno degli uccelli, quanti ne rimangono?" 

Gianni risponde: 

"Nessuno, perché con il rumore dello sparo voleranno via tutti". 

La maestra: 

"Beh, la risposta giusta era quattro, ma mi piace come ragioni". 

Allora Gianni dice:

"Posso farle io una domanda adesso?"

La maestra: "Va bene".

"Ci sono tre donne sedute su una panchina che mangiano il gelato.

Una lo lecca delicatamente ai lati, la seconda lo ingoia tutto fino al cono, mentre la terza da piccoli morsi in cima al gelato.

Quale delle tre è sposata?"

L'insegnante arrossisce e risponde:

"Suppongo la seconda, quella che ingoia il gelato fino al cono"

Gianni: "Beh, la risposta corretta era quella che porta la fede, ma mi piace come ragiona".

AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH

Lascia un mi piace e condividi la barzelletta con i tuoi amici!

Tags
barzellettagiannimaestrauccellifede
COMMENTA