BarzelletteI dubbi del cammellino...(Barzelletta)

04/03/2020 - 18h

Un cammellino dice al cammello padre:

- Certo babbo che noi cammelli siamo proprio brutti con questi baffacci sul muso!

Il padre risponde:

- Cosa? Brutti i baffi? Quando nel deserto ci sono le tempeste e tutti gli animali soffocano, noi abbiamo i baffi che filtrano l'aria e sopravviviamo!

Il cammellino:

- È vero, non ci avevo pensato!

Dopo un po' però, il cammellino dice al padre:

- Certo babbo, è vero la tempesta, i baffi, però noi cammelli siamo brutti con questi piedoni lunghi e larghi!

E il padre:

- Cosa? Brutti i piedoni? Quando nel deserto tutti gli animali affondano nella sabbia non riuscendo a raggiungere l'oasi, noi cammelli camminiamo bene e sopravviviamo!

Il cammellino:

- È vero, non ci avevo mica pensato!

Dopo un po' il cammellino:

- Certo babbo, capisco le tempeste, i baffi, i piedoni, l'oasi, però noi cammelli siamo davvero brutti con queste gobbacce!

Il padre:

- Cosa? Brutte le gobbe? Quando nel deserto tutti gli animali patiscono la sete perché non trovano l'acqua, noi nelle gobbe abbiamo la riserva e sopravviviamo!

Il cammellino:

- Hai ragione, non ci avveo pensato!

Alla fine il cammellino dice dubbioso:

- Certo babbo, io capisco le riserve d'acqua nelle gobbe, le tempeste di sabbia, i piedoni, ma mi spieghi una cosa? Ma che ci facciamo allo zoo di Pistoia???

AHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHHAHA

Se ti è piaciuta questa barzelletta condividila con i tuoi amici!

Tags
BarzellettasorridererideredivertentecammellinocammellobabbobaffaccidesertotempesteanimalipiedonioasigobbeacquazooPistoia
Ads