Giornata da dimenticare...(Barzelletta) 

09/01/2019 - 20h

Marco è seduto in un bar e ha davanti a sé un boccale di birra. Entra Giovanni, un suo amico, vede la birra sul bancone e la beve. Al ché, Marco inizia a piangere e Giovanni gli domanda:

- Cosa c'è? Piangi per una birra?

Marco gli risponde:

- Guarda, è la giornata peggiore della mia vita! Tutte le cose vanno in modo sbagliato. Stamattina torno dal turno di notte a lavoro e trovo mia moglie a letto con un altro. Verso mezzogiorno mi chiama il capo della ditta per cui lavoro per dirmi che sono stato licenziato. Nel frattempo mia moglie è scappata con il suo amante e ha svuotato il mio conto corrente. Sono rimasto praticamente senza soldi e ho pensato di suicidarmi! Ho preso una corda per impiccarmi, ma si è spezzata. Ho preso la pistola, l'ho messa in bocca, ma si è inceppata. Sono andato a stendermi sui binari della ferrovia, ma sono stati soppressi tutti i treni. Così, con i pochi spiccioli che mi sono rimasti ho comprato questa birra e ci ho versato dentro del veleno, ma tu me l'hai bevuta!!!

Continua a leggere...

AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH 

Se ti è piaciuta questa barzelletta condividila con i tuoi amici! 

Tags
BarzellettasorridererideredivertenteMarcobarbirraGiovanniamicomoglielettocapodittaamantecordapistolabinaritreniveleno
Loading...