BarzelletteGambardella... (Barzelletta)

28/05/2020 - 18h

Il Direttore dell'Istituto di Anatomia di un'importante università, recandosi come ogni mattina al lavoro, mentre sta parcheggiando l'auto, incontra un suo assistente che gli comunica tutto eccitato:

- Ha saputo, signor Direttore, che è deceduto Gambardella?

Il Direttore facendo finta di sapere chi è risponde:

- Sì, sì certo...

Entrato in Istituto il portiere si affretta a comunicargli anche lui la stessa notizia:

- Ha saputo, signor Direttore, stanotte è deceduto Gambardella.

Il Direttore incomincia a chiedersi chi è mai quest'uomo, ma prosegue e nel corridoio incontra un altro dei suoi assistenti che gli comunica, tutto eccitato, la stessa notizia. E così via per tutto il giorno altre 3 persone. Incuriosito alla fine della giornata si reca nella camera dell'obitorio per esaminare il cadavere il cui unico particolare veramente fuori dal comune è un pene di dimensionni notevolmente ampie.

Decide di farne l'autopsia, ma nel frattempo si fa sera e arriiva l'ora di andare a casa. Così decide di portarsi il pene e lo avvolge in un giornale. Arrivato a casa dimentica il pacchetto con l'organo sul tavolo d'ingresso dove la moglie poco dopo lo nota e incuriosita lo apre esclamando: 

- Mio Dio? E' deceduto Gambardella!

AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH

Se questa barzellettta ti è piaciuta, lascia un commento e condividila con i tuoi amici!

Tags
barzellettarideresorrideredivertenteorganopeneobitorioautopsiamoglietavologionale
Ads