Ha rubato la scena a tutti coloro che si sono esibiti sul palco del LoveMi. Stiamo parlando, ovviamente, dell'addetto alla sicurezza diventato celebre sui social, a cominciare da TikTok, e che ieri ha incontrato Fedez. Il cantante, però, si è visto tirato in ballo da Selvaggia Lucarelli, e ha replicato su Instagram.

Selvaggia Lucarelli, postando la foto dell'incontro tra l'addetto alla sicurezza del concerto e Fedez, aveva commentato così: «Comunque ormai ho il terrore di questa persona, ogni persona che va virale lui la deve trasformare in un suo contenuto». Il post di Selvaggia Lucarelli è stato commentato così da Fedez nelle storie di Instagram: «Da che pulpito… Oggi, cara Selvaggia, voglio farti un regalo. Troppo facile giocare a questo gioco. Finalmente hai avuto l'attenzione che volevi. Una misera risposta. Oggi puoi festeggiare il grande giorno. Hai almeno un mese di contenuti da fare su di me ora, divertiti».

«Ieri ho visto questa persona che conosco da anni e che è diventata un meme vivente, ci ho fatto un video di dieci secondi. E quindi, sono un mostro? Anche se fosse, tu fai la stessa cosa, tu fai di peggio», commenta Fedez in un video, ricordando poi a Selvaggia Lucarelli di aver sostenuto la battaglia contro il revenge por#, ma accusandola di aver anche parlato a lungo del sextape di Belen Rodriguez. «Siccome da anni stuzzichi me e la mia famiglia, devi ringraziare che oggi non ci sia mia moglie a placarmi. Potrei andare avanti all'infinito, Selvaggia, io e te purtroppo non siamo così diversi come credi» – spiega il cantante – «Non pensare di essere migliore di me, forse dimentichi di quando insultavi il figlio neonato di Belen, dicendo che era brutto, o di quando dici che faccio schifo a pubblicare le sedute dal mio psicologo, per aiutare me stesso e gli altri. Tu ti sei fatta pagare per fare un podcast in cui parlavi di una tua relazione tossica. Potrei andare avanti all'infinito, ma la chiudo qua, tu continua a fare quello che fai».