Trucchi

Fame nervosa: i soprendenti  trucchi per controllarla

  • Fame nervosa: scopri come controllarla
  • Molto spesso la fame nervosa ci fa mangiare anche se non ne abbiamo bisogno. Scoprire cosa ci spinge ad aprire il frigorifero anche quando non si deve, e imparare a controllarlo, risulta fondamentale  per la nostra salute e anche per la linea.

    Le ragioni per cui veniamo assaliti dalla fame nervosa e mangiamo senza avere realmente fame sono molto varie e spesso insospettabili. Scopriamo insieme di che cosa stiamo parlando.

    La fame fisica si manifesta solitamente mediante il brontolio dello stomaco o un senso di stordimento. Quando è di natura emotiva, invece, si sviluppa anche se non hai realmente appetito.

    Fame nervosa: perché viene?

    Forse è a causa della mancanza di ore di luce naturale. Diversi studi hanno indicato che solo un’ora e mezza in più di luce naturale al giorno riduce la necessità di calorie. La luce aumenta infatti la produzione di serotonina, neurotrasmettitore che regola l’umore ed evita la fame nervosa.

    Per esempio, potresti sentire un certo languore nel pomeriggio, quando il lavoro comincia a diventare noioso, e desiderare uno spuntino.

    Ma come si manifesta anche l’appetito da fame nervosa?

    Avere sete. Spesso si confonde la sete con la fame, e questo fa sì che  si finisca per mettersi a mangiare quando in realtà  quello di cui il nostro corpo ha bisogno è acqua e non cibo solido.

    Fame nervosa: scopri come controllarla CONTINUA A LEGGERE

    Tags
    fame nervosabenesseresalutecuriosità
    COMMENTA