Barzellette

Dracula muore e incontra Dio in cielo... (Barzelletta)

Dracula muore e incontra Dio

in cielo. Dio non vuole mandarlo

in Paradiso per via di tutti i suoi

peccati, pero' vuole dargli una

chance di redenzione. "Ti rimandero

sulla Terra, ma non in forma umana...

Che altro essere vivente vorresti

essere 7.

Dracula tutt'altro che pentito della sua vita precedente, risponde:

"Voglio essere un essere vivente con

le ali e che succhia il sangue,

eh eh eh!!". "E sia " dice Dio e

lo trasforma in un pipistrello-vampiro.

Dracula toma cosi' sulla Terra,

svolazza qua e la succhiando

sangue, finche' non viene ucciso

da un contadino. Si ritrova al cospetto

di

Dio, lievemente piu' umile. "Ti

daro' un'altra possibilita'. Ti rimandero

sulla Terra. Ma questa volta NON

sarai un essere viventer". Ma Dracula

e' imperterrito: "Voglio essere

un essere vivente con le ali e

che succhia il sanguellir. Dio

ci pensa un attimo, poi dice "OK,

se e questo che vuole lo trasforma

in una zanzara. Cosi' Dracula

torna sulla Terra come zanzara,

svolazza e succhia sangue, finche'

non viene ucciso da una sua "vittima".

Si ritrova di nuovo di fronte a Dio...

"Ti do un'ultima chance, ma stavolta

non voglio che diventi un essere

vivente! Ti trasformero' in un essere

non vivente! Cosa vuoi essere??"

chiede Dio. Dracula, testardo:

"Uffall Trasformami in una cosa

non vivente, ma con le ali e che

succhi il sangueir". "Perfetto!!

dice Dio e trasforma Dracula

in un assorbente.

AHAHAHAHAHAHAHAHAH

Lascia un mi piace e condividi la barzelletta con i tuoi amici!

Tags
dracoladioterracielospaziorisatebarzellettarisatevirale
COMMENTA