Cane

Cucciolo scartato come spazzatura viene salvato da un vecchio divano.

Buddy era stato scaricato sul ciglio di una strada come un oggetto usa e getta, e stava vivendo i mesi peggiori della sua vita, solo e malato.

È stato salvato dai volontari della Ong Rescue Dogs Rock, di New York, che hanno saputo del suo caso attraverso i social, ma non immaginavano che la situazione sarebbe stata così allarmante. Il volto dell'animale già denunciava la solitudine e l'abbandono, come i suoi compagni, oltre che gravemente ammalato.

Era lì, secondo la squadra che si è occupata del suo salvataggio, da mesi. Sempre alla ricerca di cibo ed evitando la morte ogni giorno, le sue condizioni peggiorarono, fino a diventare terribilmente indebolito.

La ONG ha deciso di condividere la sua storia sui social network, nel tentativo di raccogliere fondi per le sue cure veterinarie, oltre a dare visibilità a questa storia, al fine di dimostrare insoddisfazione per quanto accaduto.

Il povero animale è sopravvissuto all'interno di un vecchio divano, utilizzato come rifugio, per proteggersi dai pericoli che la strada racchiude. Molti animali subiscono abusi e violenze fisiche da perfetti sconosciuti mentre sono per strada, semplicemente perché "disturbano" il vicinato o si comportano troppo come "animali". Alcune persone infliggono loro dolore solo perché sono crudeli.

Buddy era coperto di scabbia, la sua pelle era completamente infetta, con ferite gravi, che rendevano difficile persino sdraiarsi. Inoltre, era pieno di pulci e zecche, poiché non riceveva alcuna cura. I volontari erano indignati per la situazione e, vedendo che veniva “mangiato vivo”, decisero di aiutarlo.

Una volta che Buddy si è reso conto che qualcuno si era finalmente interessato a lui e alla sua storia, i volontari dicono che la sua reazione è stata quella di spezzare il cuore di chiunque. La speranza sgorgava nei suoi occhi, con la scintilla di felicità nell'immaginare che qualcuno potesse finalmente essere lì ad aiutarlo.

Nella pubblicazione migliaia di persone hanno parlato dell'accaduto, anche loro incredule della situazione. Altri netizen hanno trovato Buddy uno degli animali più belli e dolci che avessero mai visto, senza credere che fosse stato abbandonato in quel modo. La squadra di soccorso lo ha immediatamente portato dal veterinario.

Sui social network, la Ong continua a condividere contenuti sull'animale, facendo conoscere a tutti la situazione, in modo che possano monitorarne il recupero.

La squadra sa che Buddy non è spazzatura e non avrebbe mai dovuto essere trattato come tale, è un essere vivente che merita rispetto e amore. Volendo trasformare la vita del peloso, il gruppo ha aperto un conto in modo che le persone possano aiutare finanziariamente.

Se questo articolo ti è piaciuto, lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!

Tags
animalicaneabbandonatostradadivanoproteggerepulcizecchemalatosolofame
COMMENTA