BarzelletteCentro profughi...(Barzelletta) 

28/11/2018 - 07h

Un uomo africano arriva al centro profughi e un operatore gli domanda:

- Nome?

Il tizio risponde:

- Abu Adidalah Sarafi!

Poi l'operatore continua:

- Sesso?

L'africano gli risponde:

- Tre volte a settimana!

L'operatore scoppia a ridere e gli dice:

- No, no! Intendevo uomo o donna?

E il tizio gli risponde:

- Uomo, donna e a volte anche cammello!!!

AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH 

Subito dopo l'immagine un'altra barzelletta per voi! 

Avviso per il figlio

Una donna va dal marito e gli dice:

- Amore mio, dobbiamo avvertire nostro figlio di non sposare quella strega con cui esce!

E il marito le risponde:

- Io non gli dico proprio nulla! Quando è toccato a me nessuno mi ha avvisato!!!

Se ti sono piaciute queste barzellette condividile con i tuoi amici! 

Tags
Barzellettasorridererideredivertenteuomoafricanoprofughioperatorenomesessocammellomogliemaritofigliostrega
Loading...