Barzellette

Adamo e Eva... (Barzelletta)

Un giorno tranquillo e monotono nel Paradiso terrestre Dio chiama Adamo e gli dice:

- E' ora che tu ed Eva iniziate a popolare la Terra, vai e baciala.

Allora Adamo prende Eva per mano e la porta dietro ad un cespuglio appartato. L'indomani Dio si rivolge di nuovo ad Adamo e gli dice:

- Adamo, adesso voglio che tu accarezzi Eva.

Allora Adamo obbedisce, prende Eva e la porta di nuovo dietro al cespuglio. L'indomani Adamo si rivolge a Dio e gli dice:

- Grazie, accarezzare Eva è stato più bello che baciarla.

E Dio gli dice:

- Bene, adesso voglio che tu ed Eva facciate l'amore.

Adamo non conosce il significato di queste parole e chiede spiegazione a Dio il quale spiega cosa devono fare, così Adamo prende Eva per mano e la porta dietro al solito cespuglio, ma dopo qualche minuto esce dal cespuglio e domanda a Dio:

- Cosa vuol dire mal di testa???

AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA

Se questa barzelletta ti è piaciuta, lascia un commento e condividila con i tuoi amici!

Tags
barzellettarideresorridereAdamoEvaparadisoDiobaciareaccarezzare
COMMENTA