Abruzzo: in arrivo un fortissimo maltempo, l’esperto infatti dichiara e una situazione molto insidiosa. Proprio una perturbazione autunnale denominata “old Style” di quelle molto frequenti nei decenni passati. Infatti oggi un fenomeno di questo tipo potrebbe infatti creare moltissimi problemi sul nostro territorio. Si tratta perciò di una situazione molto insidiosa che, però per fortuna dura solo pochissimo e sarà veloce, così il meteorologo Giovanni De Palma di Abruzzo Meteo, dichiara che l’ondata di maltempo. Che nelle prossime ore si abbatterà su gran parte dell’Italia ma interesserà anche l’abruzzo e Molise.

Situazione meteo nella giornata di domani

Infattnella giornata di domani assisteremo proprio a piogge diffuse intense su tutto il nostro territorio dove spiega il nostro meteorologo all’Ansa, soprattutto nella Marsica, sull’alto Sangro, sull’alto Molise, sul Molise centrale e anche sulle zone montuose esposte ad ovest, che saranno infatti interessate da precipitazioni di fortissima intensità. I venti in rinforzo, con anche raffiche che potranno superare anche i 100 chilometri orari soprattutto sulle zone montuose e pedecollinari che si affacciano soprattutto sul versante adriatico. Quindi nella giornata di domani ci aspetteremo un forte maltempo che interesserà tutta la nostra regione con venti di burrasca e temporali, infatti nell’alto del Sangro c’è l’allerta rossa, invece per la Marsica è il bacino dell’Aterno c’è l’allerta arancione. Infatti il CENTRO Funzionale D’Abruzzo comunica che dalle primissime ore di domani 22 novembre è per le prossime 24 ore è prevista infatti una criticità elevata di allerta rossa per rischio idraulico diffuso, pertanto si avvisa i comuni delle zone di allerta in cui è prevista criticità di prestare la massima attenzione e di mettere in atto le azioni previste dal piano di Emergenza Comunale, in special modo nelle zone in cui sono presenti soprattutto movimenti franosi in atto e sulle aree percorse da incendi. Nello specifico proprio il. Territorio Aquilano, la giornata di domani è trascorsa con cielo per l’intero arco delle 24 ore. Invece la. Quota neve è sopra i 1900 – 2100 metri di altezza dove nell’arco della giornata scenderà fino i 1000 – 1200 metri. Però non è escluso qualche fiocco di neve anche al di sotto dei 1000 metri. Gli accumoli nevosi saranno molto consistenti alle alte quote appenniniche. Quindi nella giornata di domani prestare la massima attenzione soprattutto alle forti raffiche di vento dove possono sorpassare i 100 chilometri orari, le forti raffiche che spirera forte da sud al mattino e moderato da ovest il pomeriggio.