Curiosità8 cose che le persone emotivamente intelligenti evitano

18/06/2018 - 14h

L'intelligenza emotiva può svolgere un ruolo importante nel successo e nelle relazioni sociali di una persona. Spesso si discute se l'intelligenza emotiva sia un dono innato o se possa essere insegnata. Si tratta di essere in contatto con le tue emozioni e mantenere il controllo su di loro in ogni momento. Continua a leggere per scoprire le cose che le persone emotivamente intelligenti tendono ad evitare nelle loro decisioni sulla vita quotidiana.

Ecco otto cose che le persone emotivamente intelligenti evitano:

1. Non disprezzano i sentimenti delle altre persone

Le persone emotivamente intelligenti mostrano empatia verso gli altri. Cercano di capire come si sentono le persone intorno a loro. Non ignorano mai le emozioni di un'altra persona e non le considerano irrilevanti. Anzi, mostrano compassione.

2. Non fanno la vittima

Le persone emotivamente intelligenti sanno di avere il potere di controllare come si sentono. Non incolpano gli altri quando hanno una brutta giornata e non giocano a fare la vittima. Anzi, riorientano le loro emozioni negative verso un pensiero più produttivo e si assumono la piena responsabilità di come si sentono.

3. Non sono compiacenti

Una persona emotivamente intelligente rimane in contatto con i propri sentimenti, anche quando sposta la propria attenzione verso l'esterno e si concentra sul mondo che la circonda. È consapevole che vivere costantemente nella propria testa può creare problemi. Rimane in contatto con le sue emozioni, ma non gli è permesso di prendere il controllo.

4. Non lasciano che gli altri controllino le loro emozioni

Le persone con intelligenza emotiva sono sensibili, ma mantengono il controllo dei loro sentimenti. Non lasciano che gli altri rovinino la giornata. Amano mantenere un atteggiamento positivo e sono in grado di riprendersi rapidamente dal rifiuto e da altre forme di negatività.

5. Non si fanno coinvolgere in conflitti inutili

Sapere quando scegliere le tue battaglie può essere estremamente prezioso quando si tratta della tua salute emotiva. Se necessario, una persona emotivamente intelligente affronterà qualcuno, ma eviterà il conflitto laddove possibile per risparmiare energia per interazioni più positive.

6. Non parlano

Una persona emotivamente intelligente sa quando è il momento di parlare o tacere. Tendono a cercare conversazioni più positive ed edificanti con gli altri. Desiderano connessioni profonde con le persone ed evitano coloro che vogliono costantemente spettegolare o essere meschini.

7. Non dicono di sì facilmente

Troppe persone si vergognano a dire no. Finiscono per essere sopraffatti da troppi impegni e diventano infelici. Una persona emotivamente intelligente conosce i suoi limiti. Si onorano fissando dei limiti e sanno come evitare di dire si quando necessario.

8. Non cercano l'approvazione degli altri

Le persone emotivamente intelligenti sanno che non hanno bisogno dell'approvazione degli altri per prendere una decisione. Si fidano di sé stessi abbastanza per essere la loro convalida. Se vogliono qualcosa, la perseguono. Sono rispettosi quando ascoltano le opinioni degli altri, ma alla fine sanno che mentre lavorano duramente, possono ottenere qualsiasi cosa, e non hanno bisogno dell'approvazione di nessuno per farlo.

Tags
personeemotivamenteintelligentiapprovazionesilenzioaccettareconflittiemozionicontrollocompiacerevittimismo