Curiosità5 consigli per alleviare i sintomi della rinite

28/04/2019 - 11h

Quando la rinite attacca, c'è sempre una domanda su cosa fare, giusto? Prima di tutto, definiamo cos'è una crisi della rinite. Chi soffre di rinite può entrare in crisi in situazioni come: improvvisi cambiamenti climatici, contatto con odori forti e polvere.

Durante un episodio di rinite, la persona può presentare sintomi quali: naso chiuso, starnuti, prurito al naso, occhi e gola, naso che cola e diminuzione dell'olfatto.

Per evitare complicazioni maggiori puoi seguire alcuni suggerimenti per alleviare i sintomi, sono:

1. Eseguire il lavaggio nasale con soluzione salina allo 0,9%: la migliore prevenzione per le infezioni. Si consiglia di lavare il naso due o tre volte al giorno. La soluzione salina può essere applicata con una siringa, un contagocce o uno spray. Molto indicato soprattutto per i bambini.

2. Evitare il contatto con odori forti e polvere. Indossare una maschera quando è necessario pulire i mobili o entrare in un luogo con la polvere.

3. Mantenere l'ambiente arioso ed esposto alla luce del sole quando possibile.

4. Evita di soffiare forte il naso o cercare di smettere di starnutire. La pressione può causare sanguinamento nasale.

5. Utilizzare medicinali come antiallergici e decongestionanti come indicato da un medico. Eccessivi decongestionanti possono portare a gravi effetti collaterali. Inoltre, devi sempre essere a conoscenza di alcuni segni.

I sintomi più comuni quando rinite sviluppa in un'infezione come la sinusite sono rinite crisi passare dei cinque giorni, secrezione che lascia le narici interruttori per un aspetto più giallastro e puzzolenti, febbre e dolore nel volto che persistono. Se i sintomi persistono, consultare un medico.

Se questo articolo ti è piaciuto, lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!

Tags
benesseresaluteconsigliosintomirinitenaso
Loading...