BenessereLe persone che fanno meno attività fisica sono più intelligenti

09/07/2018 - 18h

È di nuovo lunedì. Sveglia presto e vai in palestra. Giusto? Sbagliato. Se sei il tipo con possibilità di fare una passeggiata, probabilmente puoi essere più intelligente della media. Un nuovo studio, pubblicato sul Journal of Health Psychology, ha esaminato 60 studenti. Il punteggio di metà di loro ha accusato un "grande bisogno di sforzi cognitivi" (cioè, avevano bisogno di pensare di più). Gli studenti hanno utilizzato "tracker di attività fisica" per una settimana.

Durante il fine settimana, tutti i membri del gruppo hanno registrato quantità equivalenti di attività fisica. Già durante la settimana, il tracciante degli studenti con "maggiore attività cognitiva" ha segnato molto meno attività fisica. È ovvio che i 60 studenti sono un campionamento molto piccolo. Una delle possibili spiegazioni è che, secondo la ricerca precedente, le persone con una minore domanda di cognizione hanno capito più facilmente.

Di conseguenza, tendono a cambiare maggiormente l'ambiente al fine di variare gli stimoli che ricevono. Già i classici nerd possono essere distratti internamente più a lungo. Quindi se hai una mente attiva ma non ti piace allenarti, va bene, a quanto pare è molto naturale. Le informazioni e i suggerimenti contenuti in questo articolo sono solo a scopo informativo. Non sostituiscono la consulenza di medici, nutrizionisti, psicologi, professionisti dell'educazione fisica e altri specialisti.

Tags
benessereattivitàfisicaintelligentestudioscienza