EmozioniCosa succede al nostro corpo quando sopprimiamo le nostre emozioni?

28/05/2018 - 17h

Le nostre emozioni e pensieri ci influenzano profondamente perché sono fisicamente collegati al nostro corpo attraverso il sistema immunitario, endocrino e del sistema nervoso centrale. Tutte le emozioni, anche quelle soppresse e inespresse, hanno conseguenze fisiche.

Le emozioni inespresse rimangono nel corpo come piccole bombe a orologeria: sono malattie che prospereranno in futuro.

Successivamente, ogni emozione che non capisci o sopprimi si trasformerà in una malattia. In altre parole, le malattie che hai ora sono causate dalle tue emozioni.

Ma il principio dell'inconscio è: se lo sopprimerai, l'eruzione sarà più forte e si rifletterà come una malattia o un esaurimento nervoso. L'abuso infantile o qualche altro tipo di dolore è comune a molte persone e questo rende lo spirito e il corpo a disagio. Ricordare questa esperienza della vita, rivitalizzarla, è uno dei modi, insieme ad altri metodi, che dobbiamo praticare per far rivivere molte emozioni per poi assimilarle.

Solo concentrandoci pienamente su come ci sentiamo possiamo apprezzare la nostra guida interiore. Ci è stato insegnato che tutto andrà bene se rispettiamo le regole.

Se siamo malati, è certamente un segno che non ci prendiamo cura delle nostre emozioni e che questo tipo di vita porterà a una malattia indipendentemente da ciò che mangiamo. Senza una vera connessione con noi stessi e senza una seria analisi e sforzo per conoscere le nostre emozioni, non dovremmo aspettarci risultati o persino pensare che qualsiasi cosa nella nostra vita funzionerà.

Spesso pensiamo che le analisi impediranno a una malattia di manifestarsi, ma non è così.

Non possiamo creare un nuovo mondo per noi stessi e guarire le nostre emozioni se abbiamo una personalità avvincente e nutriamo uno schema negativo.

Se non realizziamo i modi in cui alimentiamo il sistema che ci sta distruggendo, corriamo il rischio di agire continuamente come se fossimo vittime eterne, incolpando sempre qualcuno per i nostri problemi.

Tags
emozionimalattiecorposentimentocause