CuriositàUn bambino che non rispetta i propri genitori e nonni non rispetterà mai nessuno

18/06/2019 - 11h

Sono nati in un mondo tecnologico in cui tutto accade e cambia molto rapidamente. I genitori possono trovare molto difficile educare i bambini della nuova generazione perché questi giovani sono in contatto con molti stimoli diversi e vivono una realtà sconosciuta per gli anziani.

Molti genitori scelgono di essere liberali e permettono ai loro figli di avere più indipendenza, ma bisogna fare attenzione a non confondere la libertà con la mancanza di orientamento. Uno dei principi fondamentali per creare le persone, dai tempi più antichi fino ai nostri giorni, è il rispetto 

Un bambino che non rispetta i suoi genitori e nonni non rispetterà nessuno. Diventerà un adulto egoista, autoritario e, di conseguenza, solo.

Il compito di crescere un bambino non è semplice, ma spetta ai genitori incoraggiare presto una sana relazione tra il bambino e le sue emozioni in modo che i figli conoscano se stessi bene e sappiano come trattare tutti quelli che li circondano.

I periodi dell'infanzia e dell'adolescenza sono pieni di novità e scoperte, ed è anche durante queste fasi che sviluppano la loro personalità e il loro carattere, quindi hanno bisogno di un orientamento consapevole e responsabile, che viene dalla famiglia. Devono imparare ad ascoltare, obbedire e rispettare.

Spesso permettiamo ai nostri figli o nipoti di soddisfare i loro desideri, perché ci dispiace per aver detto di no a loro o perché sentiamo di doverlo fare, per rimediare ad un errore commesso o all'assenza. Tuttavia, la permissività non sarà mai una buona valuta, perché i suoi risultati sono disastrosi.

I giovani si basano sui nostri insegnamenti e gli esempi di plasmare il proprio comportamento, quindi dobbiamo sempre agire con cautela quando si tratta di offrire consulenza o guidarli attraverso la vita.

Anche se perdiamo la pazienza o ci stanchiamo, dobbiamo dimostrare esattamente la condotta che vogliamo che adottino.

Continua a leggere...

Se vogliamo crescere bambini rispettosi, umili e buoni, dobbiamo prima diventare tali persone. Se vogliamo essere degli esempi, dobbiamo prima essere delle buone influenze nelle loro vite. 

Tutto inizia da noi.

Il modo in cui i nostri figli crescono è interamente legato al modo in cui sono cresciuti. Pertanto, dobbiamo capire le dimensioni della nostra responsabilità e fare del nostro meglio ogni giorno come genitori, in modo che possiamo lasciare buone eredità per il mondo.

Imposta i limiti per i tuoi figli, ma non esagerare. Lascia che scoprano il mondo da soli e imparino ad affrontare le difficoltà, perché non sarai sempre al loro fianco.

Non minacciarli tutto il tempo, insegnare loro ad essere consapevoli delle loro scelte e, soprattutto, trattali sempre con molto amore e rispetto. Certamente replicheranno questi stessi comportamenti ovunque andranno, a qualsiasi età.

Insegna ai tuoi figli con esempi e manterranno questi insegnamenti nei loro cuori per sempre.

Tags
figlicrescereeducazioneesempi
Ads