CuriositàTest: scegli l'elefante e scopri la tua paura più nascosta!

26/02/2018 - 04h

Quando facciamo un passo indietro e smettiamo di guardare la nostra vita come in uno grande schermo illusorio, abbiamo il potenziale che può guarire aspetti della nostra anima!

Elefante n. 1: paura / mancanza di consapevolezza

Hai notato che stai cercando di andare avanti, e quando hai denaro extra nel tuo conto bancario, hai spese impreviste e addio alla riserva finanziaria? Datti una nuova promessa che farai tutto il possibile per ripristinare i tuoi processi mentali e insegnare alla tua mente di non proiettare pensieri che quando ne hai di più, l'universo lo porterà via.

Puoi muoverti finanziariamente molto lentamente, ma ci vorrà un grande sforzo da parte tua per capire cosa puoi ottenere nella realtà. Col tempo, comincerai a chiederti se sarai mai in grado di andare avanti, e tutto il tempo che aspetti che qualcosa ti accada.

Il punto chiave qui è che non ti permetti di preoccuparti di non avere fondi sufficienti se vuoi liberarti dei vincoli finanziari. 

Elefante n. 2: fiducia in se stessi 

Ti senti a disagio quando ti concentri sulle tue esigenze? Ti accorgi che metti in primo piano i bisogni degli altri? È possibile che lo stai facendo a livello inconscio, solo perché la tua personalità è strettamente correlata all'approvazione degli altri? 

Sì, è bello e importante supportare le altre persone, tuttavia spesso si dà la priorità ai bisogni degli altri e si dimentica del proprio. Fai tutto per gli altri, a volte senza la loro richiesta di aiuto, e sei deluso dal fatto che non abbiano chiesto il tuo aiuto da soli . Vale la pena notare che molto spesso le persone usano il tuo carattere generoso. 

Dai un'occhiata alle tue passioni e abilità e prendi i provvedimenti necessari per abbracciarli per trovare il tempo per queste passioni e interessi. Il tuo compito è di rendere prioritari i tuoi obiettivi, i tuoi bisogni e le tue attività e lo spirito si prenderà cura di tutto il resto. 

Elefante n. 3. In procinto di mostrare / lasciar andare / paura del cambiamento

Resti in una relazione o in alcune situazioni più del necessario?

Ti trovi a volte in relazioni malsane e dipendenti, sia personali che professionali? È possibile che il problema sia che hai paura di restare da solo. Hai paura del cambiamento, sei una persona abitudinaria, quindi stare in una relazione malsana è meglio per te che stare da solo. 

Forse sarebbe utile sapere da dove viene questa paura.

Ora è il momento di curare questa ferita e imparare a lasciare il rapporto con fiducia e onestà!

Tags
testelefantipauresubconsio