Sveglia ore sei, le signore preparano la borsa mettendo dentro la busta di 300 euro e 3 paia di scarpe che poi si levano una volta seduti al tavolo… Si va in chiesa, 150 persone… Maronn quant è fatt gruoss lu figlio di michele! Cummà com andiamo? E se spusato pure Franchino! Chissà sta mugliera com’è.

Terminata la funzione ognuno ha in mano 4kg di confetti lanciati a tipo guerra in iraq, ci si mette in macchina e si va in carovana a suonare il clacson come una vittoria al mondiale… Si arriva al ristorante dove li avanti aspettano già 250 persone che non sono andate in chiesa e hanno preferito fare un aperitivo 7 campari e 4 spumantini una volta che le 400 persone si sono sedute si inizia: 3 antipasti, 2 primi, 2 secondi, sorbetto e vari tipi di fritture,

Tra una portata e l’altra si abballa a ritmi elevati…Di solito ballano il maschio e la femmina, invece no, balla la signora con la signora perché i propri mariti sono al tavolo a discutere: quant salsa hai fatt? sò buon le olive au’anno? E così via… Luoglio com è ghiuto chist anno? Camerieeeèè la buttiglia era bucata, cangialla…

Dopo tutto questo si passa al bouffet serale al 60% finisce sempre.. Si balla di nuovo e a mezzanotte vai con il primo di nuovo… Verso l’1:00 di notte il marito si alza: me iamungenne mo,magg stancato…

È il turno delle anziane: camerièè porta 3-4 vassoi che aggia purtá la rrobba da mangiá a lu cane e li gatti che poi verrà mangiato il giorno dopo da loro! Si torna a casa senza cravatta, senza giacca, camicia con 3 macchie di sugo e 5 di vino.. La moglie va in cucina e trova il marito che mangia nel vassoio alle 2 di notte.. Ma che cazz, mangi ancora?

– E la risposta è : Ma pecchè, che cazz n aimo mangiato oggi? E vissero tutti felici e contenti…

HAHAHAHAH

Eccone un'altra…

C’era un uomo che aveva lavorato tutta la vita,aveva risparmiato tutti i suoi soldi,e quando si trattava di spenderli era un vero AVARO! Poco prima di morire,disse alla moglie. Quando muoio, voglio che tu prenda tutti i miei soldi e li metta nella bara con me.

Me li voglio portare con me nell’aldilà! E così si fece promettere con tutto il cuore dalla moglie, che quando sarebbe morto lei avrebbe messo tutti i suoi soldi nella cassa con lui! Beh, poi morì. Al funerale, era steso nella bara con vicino la moglie, vestita di nero,seduta affianco alla sua migliore amica. Quando fu finita la cerimonia,e si preparavano a chiudere la bara, la moglie disse, Aspettate un momento!

Aveva una piccola scatola di metallo,si avvicinò con la scatola e la mise nella cassa. Chiusero la bara e la portarono via. E quindi la sua amica le disse: Ragazza, sapevo che non eri così tonta da mettere tutto quel denaro la dentro con tuo marito.La mogie fedele rispose,Senti, io sono una persona credente; non posso tornare sulle mie parole.

Gli ho promesso che avrei messo quei soldi nella bara con lui. Vuoi dire che hai messo tutto quel denaro li dentro con lui? Certo che l’ho fatto, disse la moglie.L’ho preso tutto,l’ho messo sul mio conto,e gli ho fatto un assegno… Se riesce a incassarlo se li può spendere tutti.