CuriositàRagazza manda un sms sul cellulare del padre defunto e incredibilmente riceve una risposta...

01/11/2019 - 13h

Seguire le nostre vite senza quella persona della porta accanto è molto difficile, quindi ognuno di noi trova un modo particolare di affrontare questa situazione. Alcuni si isolano, altri si avvicinano a coloro che amano e ci sono ancora quelli che continuano in connessione con la persona scomparsa attraverso situazioni quotidiane. 

Chastity Patterson è una 23enne americana dello stato dell'Arkansas che ha perso suo padre quattro anni fa, e nel frattempo ha scritto un messaggio al suo numero per dirgli la notizia della sua vita. Vide in questo atteggiamento un modo per preservare la sua relazione con suo padre e allo stesso tempo sentire che era ancora lì con lei. Tuttavia, non immaginava la grande sorpresa che avrebbe ricevuto dopo aver inviato uno di questi messaggi.

Il numero di suo padre fu trasmesso a qualcun altro, che durante quel periodo fece seguito a ciascuno dei messaggi di Chastity e alla fine decise di rispondere alla ragazza. Il messaggio che ha motivato la risposta riguardava il quarto anniversario della perdita di suo padre.

Dai un'occhiata per intero:

“Ciao papà, sono io. Domani sarà di nuovo una dura giornata! Sono passati 4 anni da quando ti ho perso e non passa giorno senza che mi manchi. Sono successe molte cose in questo breve periodo. Ho battuto il cancro e non mi sono più ammalata da quando eri qui, come ho promesso che mi sarei presa più cura di me stessa! Ho finito il college e mi sono laureata con il massimo dei voti. Mi sono innamorata e avevo il cuore spezzato (l'avresti ucc**o), ma ho raccolto i miei frammenti e sono diventata una donna più forte. Ho perso tutti i miei amici e sono andata a fondo, ma ho trovato qualcuno che è entrato nella mia vita e mi ha salvato! Non ho ancora figli, ne saresti felice, ma sono pronta! Faccio ancora impazzire la mamma ogni giorno, ma la faccio andare avanti. Mi dispiace di non esserci stata quando avevi più bisogno di me, ma un giorno avremo la possibilità di vedere quel gioco! Ho paura del matrimonio perché dovrò camminare da solo per quella lunga navata e tu non sarai lì per dirmi che andrà tutto bene. Sto bene, saresti così orgoglioso della donna che sono diventata... Noooo, sono ancora una ragazza grande e il mio atteggiamento non è cambiato. E no, non ho guadagnato peso, mi passa per la testa. Volevo solo dire che ti amo e mi manchi davvero.”

Per Chastity, questo era solo un altro messaggio senza risposta, ma fu sorpresa quando ricevette il seguente messaggio dal vecchio numero di suo padre:

“Ciao tesoro, non sono tuo padre, ma ricevo tutti i tuoi messaggi degli ultimi 4 anni. Stavo già aspettando i tuoi messaggi mattutini e gli aggiornamenti serali. Mi chiamo Brad e ho perso mia figlia in un incidente d'auto nel 2014 e i suoi messaggi mi hanno tenuto in vita. Quando mi hai inviato il messaggio, sapevo che veniva da Dio. Mi dispiace che tu abbia perso qualcuno così vicino a te, ma ti ho ascoltato in tutti questi anni e ti ho visto crescere e passare molte più cose di tutti gli altri. Vorrei averti già risposto, ma non volevo spezzarti il cuore. Sei una donna straordinaria e vorrei che mia figlia fosse diventata la donna che sei. Grazie per i tuoi aggiornamenti quotidiani, mi hai ricordato che esiste un Dio e che non è colpa sua se la mia bambina se n'è andata. Mi ha dato te, mio piccolo angelo, e sapevo che questo giorno sarebbe arrivato. Andrà tutto bene, ti impegnerai ogni giorno a risplendere della luce che Dio ti ha dato. Mi dispiace che tu abbia dovuto affrontare questo, ma se ti sei felice in qualcosa, sarà molto orgoglioso di te! ”

La risposta dell'uomo sconosciuto ha davvero toccato il cuore di Chastity perché si è resa conto che avevano qualcosa in comune: la perdita di qualcuno che amavano e i messaggi inviati, in qualche modo li hanno aiutati a far fronte al dolore in modo positivo. 

Continua a leggere...

Chastity ha pubblicato i post su Facebook e la pubblicazione è diventata presto virale, raggiungendo oltre 300.000 condivisioni.

"Oggi è stato il segno che tutto va bene e che posso lasciarlo riposare", ha detto. "Ho condiviso i messaggi con la mia famiglia e i miei amici per dimostrare che esiste un Dio e che può richiedere 4 anni, ma apparirà."

Questa è una storia speciale che mostra che la casualità della vita non è sempre una vera coincidenza e che, indipendentemente dal dolore che proviamo, possiamo sempre trovare conforto e scopo, da soli o con l'aiuto degli altri.

A sua insaputa, Chastity ha aiutato una persona che ha vissuto la sua stessa situazione per quattro anni, e certamente le loro vite sono state trasformate dopo questo incontro.

Molto bello, vero? Condividi la storia con i tuoi amici sui social network!

Tags
amorepadrefamigliamancanzavitafigliamessaggiocellularerisposta
Loading...