Barzellette

Primo giorno da tassista...(Barzelletta)

Il passeggero a bordo di un taxi richiama l'attenzione del tassista toccandogli una spalla. Questi lancia un urlo atroce, perde il controllo della vettura, manca di poco un pullman, sbatte contro il marciapiede e si ferma a pochi centimetri dalla vetrina di un negozio. Dopo un paio di secondi di silenzio, il passeggero si scusa con imbarazzo:

- Mi spiace, non immaginavo che si sarebbe spaventato così semplicemente toccandole una spalla!

E il tassista replica:

- No, sono io che mi devo scusare! Vede, oggi è il mio primo giorno di lavoro come tassista. Negli ultimi venticinque anni ho guidato un carro funebre!!!

AHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHH

Se ti è piaciuta questa barzelletta condividila con i tuoi amici!

Tags
Barzellettasorridererideredivertentepasseggerotaxitassistapullmanmarciapiedevetrinacarrofunebre
COMMENTA