Barzellette

Pesca grossa...(Barzelletta)

Un giorno il postino del paese passa dal bar e fa vedere il secchio di trote che ha pescato al fiume e la stessa scena si ripete nei successivi cinque giorni. Al sesto giorno un amico lo ferma e gli chiede come fa a pescare ogni giorno tutte quelle trote e lui gli risponde:

- Io non uso canne da pesca, ma pesco con il dito e le trote abboccano subito.

L'amico, sbigottito, gli chiede:

- Col dito? E come fai?

E il postino risponde: 

- Semplice, prima di andare al fiume metto il dito nella va**na di una donna, dopodiché vado al fiume, immergo il dito nell'acqua e le trote abboccano subito.

Allora l'amico vuole provare questo trucco e corre a casa. Qui trova la moglie china a lavare i panni senza le mutandine e le infila il dito nella va**na. La moglie, non sapendo chi fosse, esclama d'istinto:

- Aaahh postino mio!!!

AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA 

Se ti è piaciuta questa barzelletta condividila con i tuoi amici!

Tags
Barzellettasorridererideredivertentepostinopescafiumetrotebaramicosegretoditomoglie
COMMENTA