BarzelletteNicola...(Barzelletta)

27/10/2019 - 13h

Siamo in un'importante ditta. Il capo chiama a raccolta tutti i suoi dipendenti e dice loro:

- Mi raccomando, domani è una giornata importante per noi! Verrà a trovarci il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Mi raccomando, non facciamo figuracce! Nicola, parlo soprattutto con te!

Il dipendente ribatte:

- Eh, ma io e Sergio ci conosciamo da una vita. È un amico di famiglia!

Il giorno dopo arriva Mattarella e saluta Nicola con entusiasmo, dimostrando di conoscerlo bene e lasciando di stucco tutti i dipendenti della ditta, compreso il capo. Qualche settimana dopo, in azienda è atteso Donald Trump ed il capo si raccomanda di nuovo con Nicola, il quale lo tranquillizza affermando di conoscere anche lui. Ed infatti, il giorno dopo, Trump saluta calorosamente Nicola tra lo stupore di tutti.

Un giorno, il titolare della ditta organizza una gita a San Pietro per tutti i suoi dipendenti e dice loro:

- Mi raccomando, siamo a San Pietro, non facciamo figuracce! E tu, Nicola, non mi dire che conosci anche il Papa!

Al che, Nicola gli risponde:

- No, il Papa no! Ma le farò vedere che durante l'Angelus mi affaccerò alla sua finestra di lato a lui!

Arrivano in Piazza San Pietro e Nicola non si trova. Il capo comincia ad avere dei dubbi, fino a quando vede il suo dipendente di lato al Papa e a quel punto sviene. Nicola si precipita a soccorrerlo e quando l'uomo rinviene, gli domanda:

- Ma cosa le è successo?

Ed il capo gli risponde:

- Va bene che conosci Mattarella, va bene che conosci Trump, ma quando un cinese in Piazza San Pietro mi ha chiesto chi fosse l'uomo vestito di bianco accanto a Nicola non ho retto più!!!

AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH

Se ti è piaciuta questa barzelletta condividila con i tuoi amici!

Tags
BarzellettasorridererideredivertentedittacapodipendentiPresidenteRepubblicaMattarellaNicolaTrumpSanPietroPapacinese
Loading...