Cronaca

Mosca vuole inserire Facebook tra le organizzazioni estremiste

  • Dopo che Meta ha tolto la censura ai post anti-russi. Per le autorità il social 'istiga all'odio'
  • L'ufficio del procuratore generale russo chiede che Meta, la società che detiene Facebook e Instagram, venga riconosciuta come organizzazione estremista. Lo riferisce la Tass citando un comunicato della Procura.

    La decisione arriva dopo che Facebook e Instagram hanno deciso di togliere la censura ai post contro la Russia. "Quello che Meta sta facendo è chiamato 'incitamento all'odio razziale' che nella legislazione russa si qualifica come estremismo", ha detto il vicecapo del comitato russo sulle tecnologie e le comunicazioni, Anton Gorelkin. Il regolatore russo dei media ha limitato l'accesso a Instagram.

    Tags
    instagramfacebookmetaestremista
    COMMENTA