SportMontella a PS: "Felice per la vittoria, bene André Silva. Ora testa alla Samp". 

20/09/2017 - 13h

Vincenzo Montella, allenatore del Milan, ha così parlato ai microfoni di Premium Sport, subito dopo la partita di questa sera a San Siro contro la SPAL: “Se scelgo questo modulo credo che sia quello più adatto al momento. Possiamo fare meglio, soprattutto nella gestione della palla e della gara, ma sono davvero contento dei miei ragazzi. I due attaccanti di ruolo? Dipende dalle gara, si può giocare anche con due punte non vere davanti, chissà. Sono contento della partita di André Silva, può migliorare nella fase realizzativa, ma ha fatto un’ottima gara. 

La squadra è in netta crescita e ora pensiamo alla prossima difficilissima trasferta a Genova. I rigoristi? Prima della gara abbiamo deciso così, abbiamo diversi giocatori che possono batterli, è andata bene che ne hanno tirati due segnando. Turnover? Dobbiamo fare sempre attenzione, veniamo da 5 partite in 14 giorni, è fondamentale una turnazione. Le scelte sono difficili ma anche piacevoli, il mio compito è fare queste scelte, come mettere in panchina André Silva dopo una tripletta in trasferta. Il nostro lavoro è semididattico, cosa che a me piace poco.

A me piace giocare compatti, a partire dagli attaccanti, essere corti in campo. Formazione sempre diversa? Non ci faccio caso, può capitare di cambiare spesso. Tutti i top player in campo insieme? Perchè no? I tifosi devono sognare e fanno bene a farlo.

Articolo tramite: pianetamilan.it

Tags
MilanSpalMontella 
CONSIGLIATI