CuriositàLa madre ha preso per l'ultima volta tra le braccia il figlio emaciato. Poi è arrivato il momento di dire addio.

03/02/2017 - 22h

un neuroblastoma, una forma molto rara di cancro che colpisce soprattutto i bambini. Derek aveva subito iniziato le cure. Lui e la sua mamma, Cindy French, erano determinati: volevano sconfiggere la malattia.

La fotografa Renée C. Byer si era offerto di documentare la loro battaglia e la famiglia si era detta d'accordo. Il risultato di questo lavoro è una serie di foto che si sono aggiudicate il premio Pulitzer. Nella immagini sono state catturate disperazione, felicità, speranza e tristezza. Dopo averle viste (e aver pianto, se siete come me), potreste volere sostenere la ricerca per aiutare bambini come Derek...

In questa foto, Cindy porta in giro Derek lungo i corridoi di un ospedale. I due sono in attesa che il midollo spinale del bambino sia testato, per sapere se sia possibile un trapianto. Questa "corsa di gioia" era necessaria per smorzare la tensione del momento.

Imgur/chemistrydoc

Dopo il prelievo del midollo osseo, Cindy prova a confortare il figlio. La procedura è particolarmente dolorosa e quando Derek si era svegliato, aveva iniziato a piangere.

In un momento di calma, Derek si fa accarezzare dalla mamma. Il cancro ha attaccato i suoi organi e le ossa e c'è bisogno di cure costanti. Cindy ha sospeso le attività nel suo negozio di estetica per potersi dedicare al figlio a tempo pieno. "Farò tutto quello che è necessario per renderlo felice e vederlo sorridere", ha detto la donna.

In questa foto, Cindy abbraccia il figlio dopo aver ricevuto la notizia che dovrà essere operato per rimuovere un tumore dall'addome.

Ma ci sono stati anche momenti felici. Qui Derek gioca con suo fratello Micah e l'amico RJ. In quel momento si trovavano in un albergo di Tahoe perché erano stati invitati a conoscere il famoso giocatore di basket Chris Webber. Cindy aveva scritto allo sportivo e aveva organizzato l'incontro. Era la prima volta che Derek dormiva in una stanza d'hotel.

Derek adorava tenere la mamma sulle spine, mentre provava le sue abilità di stare in equilibrio. Il bambino, come è facile immaginarsi, odiava gli ospedali, quindi non era semplice farlo scendere e portarlo nell'edificio, per prepararlo per l'operazione.

Cindy guarda con ansia il personale dell'ospedale che prepara il figlio per l'operazione. Era stata autorizzata ad essere presente mentre gli veniva somministrata l'anestesia, ma era dovuta uscire durante l'intervento.

Il fratello Micah offriva il suo conforto mentre Derek si sottoponeva alla radioterapia. 

Alcuni giorni Derek era stanco e scoppiava a piangere. In questa foto, insieme al bambino e Cindy, è presente il dottor William Hall, gli adulti cercano di convincerlo a sottoporsi a ulteriori trattamenti per poter ridurre il tumore. Cindy era disperata: "Derek, potresti non farcela se non accetti", gli diceva la madre. "Non mi importa, voglio andare a casa. Sono stanco, mamma. Mi ascolti? Non ce la faccio più!". 

Poi Cindy ha fatto un patto con Derek — gli avrebbe permesso di mettersi al voltante dell'auto. Ma in cambio, doveva accettare le nuove cure. Qualche ora dopo, questa era la scena davanti all'ospedale.

Purtroppo il cancro si era diffuso in maniera aggressiva - tanto che Derek aveva anche un occhio nero. Per tirarlo su, i camerieri del suo ristorante preferito gli avevano scritto un messaggio, che lui aveva appeso alla parete.

Cindy e la sua migliore amica Kelly Whysong si consolano a vicenda. A Derek non resta ormai molto da vivere. La madre gli ha scritto una lettere per dire quanto sia fiera di lui e gliela legge spesso.

Il 28 Aprile 2006, Cindy ha scelto i vestiti che Derek avrebbe indossato al suo funerale. ha sulla maglietta alcuni adesivi che le sono stati dati in ospedale. 

In questa foto, Derek sta usando tutta la forza che gli è rimasta per fare qualche passo. il suo stomaco è gonfio a causa del tumore, ed è diventato pelle e ossa. Un altro tumore al cervello gli ha provocato problemi a vista ed equilibrio. 

Derek dà un bacio alla madre durante un evento di beneficienza. Ormai è troppo debole per camminare.

A questo punto, Cindy trascorreva quasi 24 ore vicino al figlio. Questa foto è stata scattata l'8 Maggio 2006. Il ragazzino prendeva delle medicine molto forti e ormai non riusciva quasi neanche a parlare. Non aveva più le forze. 

Il 10 Maggio 2006, il tempo è arrivato. In questa foto Cindy, in lacrime, pulisce il catetere di Derek. Di lì a qualche minuto l'infermiera Sue Kirkpatrick somministrerà al ragazzino di 11 anni un sedativo che lo faccia morire serenamente. Ormai non c'era più niente che si potesse fare. 

Circondata dagli affetti più cari, Cindy ha così dato l'ultimo saluto al figlio. Lo ha baciato teneramente mentre gli cantava la sua canzone preferita.

A funerale, Cindy si è messa in capo al corteo, mentre alcuni amici la aiutavano a trasportare la bara. Con queste parole la donna ha salutato Derek: "Ti ricorderò sempre e ti porterò sempre nel mio cuore. Ricorderò agli altri di dare supporto a famiglie come la nostra". 

Delle immagini molto potenti che non possono non commuovere. 

Articolo tramite: perdavvero.com

Tags
figliomadredire addio
Loading...