CuriositàLa drammatica storia di una giovane donna che all'età di 16 anni ha già 7 figli

21/02/2018 - 16h

Sebbene molte donne arrivino ad un momento della vita in cui desiderano la maternità, questo non sempre avviene nel momento più fortunato o quando sono pronte. In realtà, si dice spesso che più la situazione economica o sociale è delicata, maggiore è il rischio che un nuovo membro arrivi alla famiglia.

Ma quando questo accade con un minore, il problema aumenta considerevolmente. Soprattutto se il bambino non viene da solo in questo mondo ma con molti più fratelli di quanto ci si aspetterebbe. Questo caso è molto vicino ad un record.

Gli eventi che hanno colpito questa giovane donna si sono svolti in una città in Argentina chiamata Leones. Lì, Pamela Villarruel, a solo 13 anni, rimase incinta di un uomo che aveva già raggiunto la maggiore età. Questo fatto è stato un duro trauma per i suoi genitori, che hanno accettato il nuovo arrivo con una certa preoccupazione per il futuro della loro bambina.

Forse era dovuto al fatto che lei era minorenne, a causa della relazione che avrebbe avuto con i genitori della sua compagna, o semplicemente perché non voleva complicare la sua vita, una volta scoperto la gravidanza, il padre decise di non riconoscere il figlio e tenerlo come un segreto. Ciò ha portato Pamela a dover affrontare la difficile situazione di crescere un bambino in un'età in cui lei stessa si stava sviluppando.

Ma a lei non sembrava importare molto, nonostante non avesse molto sostegno morale dalla sua famiglia. Fu solo un anno dopo il primo che la bambina decise di ripetere la stessa esperienza che non aveva da tanto tempo con un altro uomo completamente diverso e da cui, rimase incinta di nuovo. Il problema si presentò quando, durante una delle sue visite, scoprì, con sua sorpresa, che il problema non era uno ma tre. Anche se amava molto le sue figlie, aveva molti dubbi sul futuro che l'attendeva. 15 anni e quattro bambini da crescere. Di nuovo ha avuto un destino simile poiché i suoi problemi non sono finiti.

Ancora una volta, il padre delle tre creature non era responsabile di nulla e la ragazza doveva imparare a crescere un gran numero di prole contando su un'età in cui la maggior parte sta ancora pensando a giocare o, nel migliore dei casi, avere un ragazzo con cui andare al cinema.

Ancora una volta, lui, il padre, era un uomo maggiorenne, quindi avrebbe infranto la legge mantenendo relazioni con un minore. Sembrava ancora poco alla giovane Pamela in apparenza, perché poco dopo aver dato alla luce le sue tre gemelle, decise di nuovo che voleva tentare la fortuna, essere di nuovo incinta e, soprendentemente ebbe nuovamente tre gemelle.

Lo stupore dei genitori fu tale che iniziarono a chiedere aiuto per una famiglia così numerosa e a una madre che era appena entrata nell’età legale per poter lavorare. Pensi che i suoi problemi siano finiti lì? Ovviamente no. Anche l'ultimo uomo che aveva una relazione con lei sembrava terrorizzato quando ha saputo che stavano arrivando altre tre ragazze.

Così ha preso la stessa decisione dei suoi predecessori ed è scomparso lasciando la ragazza da sola e con 7 bocche da sfamare. Ovviamente erano i genitori di Pamela, che dovevano fare uno sforzo sovrumano per occuparsi del loro mantenimento. Fortunatamente, il consiglio comunale ha facilitato un po’ le cose, fornendo una pensione con cui nutrire la loro prole, tra cui un certo numero di pannolini che è indubbiamente servito come un palliativo.

Sebbene siano passati diversi anni da quel tempo oscuro, la giovane donna, che possiamo trovare sulle sue piattaforme social con le sue figlie più giovani, che ora hanno 9 anni, sembra al momento felice.

Una storia da raccontare a casa! Speriamo che tu abbia trovato qualcuno con cui condividere questo enorme carico emotivo. 

Tags
Drammaticastoriaragazza16 anni7 figli
Loading...