CuriositàL'infedeltà può essere prevenuta?

28/06/2018 - 22h

La realtà è che non si tratta di prevenirla, dal momento che non è una malattia o un dolore che colpisce direttamente, ma ha più a che fare con l'integrità e la volontà di entrambi i membri della coppia. Ciò solleva una domanda inevitabile: è possibile prevenire l'infedeltà? La risposta è sì, puoi prevenire l'infedeltà.

Oggi l'infedeltà ha preso molte sfumature, la società moderna si è dilettata in nuovi modi di essere infedeli.

I social network, le nuove tecnologie e Internet hanno aperto una vasta gamma di possibilità di infedeltà, in modo da non avere nemmeno bisogno di uscire di casa per poter tradire; tutti questi modi ovviamente aggiunti a quelli che già sapevamo di altri tempi.

Questo è stato aggiunto alla manipolazione mentale creata per mezzo della comunicazione che promuove l'infedeltà come se fosse un atto arioso e giustificato, far sentire la gente infelice è qualcosa di necessario o anche qualcosa di difficile da evitare, quando in realtà non è qualcosa di difficile non ha a che fare con il superamento di sé stessi, ma piuttosto, sapendo esattamente ciò che vogliamo e sapendo rispettare l'altro.

L'infedeltà può essere prevenuta?

Diversi esperti concordano sul fatto che la fedeltà rimane una questione di volontà, vale a dire che è fedele chi vuole essere fedele. Tuttavia ci sono modi per prevenire o allontanarsi dall'infedeltà. Quindi affronteremo alcune cose che dobbiamo tenere in considerazione per dialogare in coppia.

Chiedi cosa direbbe il tuo compagno se ti vedesse tradire

Tutti noi abbiamo la libertà di flirtare ed essere liberi nelle nostre azioni, ma sappiamo anche quando non attraversare quell'estrema barriera. In questi casi, siamo in grado di porci una domanda: cosa direbbe il mio partner se mi vedesse? Se la risposta è che si sentirebbe deluso o preoccupato, probabilmente stai andando fuori strada e la tua fedeltà è in pericolo.

Provocare o fare la civettuola non è uguale a flirtare

Molte volte le infedeltà derivano da provocazioni che facciamo senza essere consapevoli del fatto che stiamo attraendo qualcuno direttamente. Avere un comportamento civettuolo potrebbe essere considerato normale e parte della personalità di ciascuno. Ma cosa succede se quel flirt è diretto a qualcuno? Se ci rendiamo conto che questo comportamento "civettuolo" è diretto a una sola persona, allarme rosso, l'infedeltà è vicina.

Chiedersi cosa si sta facendo

Se il nostro atteggiamento comincia a cambiare e indica una possibile infedeltà è il momento di chiedere che cosa si sta vincendo con questo comportamento, volendo attraversare la linea. È per questo che ti senti più potente o più sensuale, forse perché sei annoiato o manca qualcosa nella tua relazione. La risposta probabilmente è la soluzione a questo atteggiamento prima di agire e riflettere bene su quello che state facendo per il rapporto, se non si riesce a tenere il passo con il vostro partner,  sarebbe meglio lasciarlo e vivere ciò che è necessario, senza danneggiare l'altro.

Porre dei limiti

Per alcuni, un atteggiamento o un comportamento non viene preso come un atto di infedeltà, forse alcuni non vedono nulla di sbagliato nel vedere il loro partner chiacchierare o parlare con il loro ex, mentre per altri è un grande tradimento. Ecco perché è importante stabilire dei limiti fin dall'inizio, in questo modo non ci saranno equivoci o sensi di colpa in futuro.

Tags
fedelt
Loading...