CuriositàL'era dell'esibizionismo: la necessità di apparire.

11/12/2017 - 19h

Il bisogno di apparire tutti noi ne abbiamo, alcuni di piu, alcuni di meno, per ragioni o principi diversi.

È normale che vogliamo dire la buona notizia, mostrare le nostre vittorie, condividere con chi ci piace tutto ciò che abbiamo raggiunto, da un punto di vista materiale, emotivo e spirituale. Tuttavia, questo processo di esposizione deve essere fatto senza abbagliare, con maturità, in modo da non presentarci con la forza, poiché questo comportamento cessa di essere una forma di comunicazione e diventa esibizionismo.

Un bisogno di sopravvalutazione, da parte di altri o di noi stessi. Sigmund Freud in uno studio sull'esibizionismo ha scoperto che ognuno di noi ha iniziato la sua vita da bambino esibizionista. Ha anche scoperto che la maggior parte delle persone in età adulta riesce a frenare questo impulso, ma l'esibizionista patologico non può superare questo aspetto.

Per la psicoanalisi, l'esibizionismo è una modalità di eccitazione erotica, che può trasformarsi in un atto di dimensione patologica, in cui si cerca solo la soddisfazione egoistica. Così, alcuni individui sentono il desiderio di dimostrare la loro potenza: gli uomini hanno bisogno di mostrare la loro virilità e le donne il loro erotismo.

Continua a leggere...

La negazione dell'esibizionismo può dare sfogo alle aggressioni fisiche, verbali e insinuanti che sono latenti o spalancate. Queste cose sono legate alla sensazione di inferiorità, un bisogno di richiamare l'attenzione sugli altri per mostrare che hai successo, fama, denaro, automobili, titoli o persino telefoni cellulari.

Viviamo nell'era dell'esibizionismo, dove i mass media vendono l'illusione che possiamo avere tutto per essere, ma non dice che abbia - un costo molto alto, che è l'indebitamento finanziario e una maggiore ansia e angoscia. I social network sono diventati un grande termometro di esibizionismo, una realtà artificiale - che si nutre di bisogni affettivi o emotivi, che cerca attraverso simpatie o commenti, aumenta l'autostima, per convincersi di ciò che non è sicuro in sé.

È dimostrato che se la soddisfazione non può essere raggiunta a un livello più profondo, sarà inevitabilmente ricercata. Ma se l'autostima è consolidata, non sarà necessario continuare a esporre se stessa, perché ha acquisito la totalità e la fiducia in se stessa e senza l'obbligo di richiamare l'attenzione degli altri.

Una cosa è che noi esseri umani non siamo autosufficienti e non possiamo mantenere isolata la nostra esistenza, ci mancano altri esseri umani. Tuttavia, il modo migliore per essere ricordati è di essere noi stessi, piuttosto che qualcuno a cui piace solo apparire. Coloro che ci piacciono molto apprezzeranno il modo in cui siamo e non il modo in cui i media, la pubblicità e i social network vogliono che siamo.

Tags
apparireautostimaesibizionismo
Loading...