BarzelletteL'elemosina al mendicante...(Barzelletta)

26/01/2020 - 07h

Un avvocato molto rinomato, uscendo dallo studio, vede un mendicante seduto sotto i portici che chiede l'elemosina. Provandone compassione, tira fuori una banconota da 5 euro e la dona al povero uomo. Al che, il mendicante esordisce:

- Mi scusi avvocato, mi tolga una curiosità. Lei è da vent'anni che mi dà l'elemosina ogni sera e la ringrazio, ma perche vent'anni fa mi regalava 100.000 lire, poi dieci anni fa mi regalava 50.000 lire, cinque anni fa 20 euro e adesso solo 5 euro?

L'avvocato gli risponde:

- Mio caro amico, devi sapere che vent'anni fa ero single ed avevo così tanti soldi che non riuscivo neanche a spenderli. Poi dieci anni fa mi sposai e dovetti limare le spese. Cinque anni fa mi nacquero due gemelli e dovetti stringere la cinghia. Ed ora che mi sono fatto l'amante devo proprio stare attento ad ogni euro che spendo!

Al che, il mendicante dice:

- E mi dica una cosa avvocato, ma tutte queste persone proprio con i miei soldi le deve mantenere???

AHAHAHAHAHHAAHHAHAHAHAHAHAHAHAHHAH

Se ti è piaciuta questa barzelletta condividila con i tuoi amici!

Tags
Barzellettasorridererideredivertenteavvocatomendicanteelemosinauomolireeurosinglegemelliamantepersonesoldi
Ads