BarzelletteL'anziana testimone...(Barzelletta) 

14/12/2018 - 13h

Durante un processo in una piccola città, il Pubblico Ministero chiama il suo primo testimone, una donna anziana, al banco degli imputati. L'avvocato le si avvicina e per verificare il suo stato mentale le domanda:

- Signora Antonia, lei mi conosce?

L'anziana signora le risponde:

- Si avvocato Rossi, la conosco da quando è bambino e francamente le dico che ha finito per essere una grande delusione per i suoi genitori. Mente sempre, pensa di sapere tutto, è violento, arrogante, tradisce sua moglie e, peggio ancora, manipola le persone. Si avvocato, la conosco molto bene!

In aula cala il silenzio e l'avvocato non sa più cosa fare. Dopo qualche secondo reagisce e, indicando l'avvocato difensore, domanda alla signora:

- Signora Antonia, conosce l'avvocato difensore?

La vecchietta risponde:

- Certo che conosco l'avvocato Monti. Anche sua madre, che è vedova da poco, non è fiera di lui. In effetti assomiglia molto a lei e, oltre ad essere imbroglione e corrotto, ha problemi con l'alcool. Tradisce la moglie con tre donne, una delle quali è sua moglie.

L'avvocato difensore quasi sviene, così il giudice chiama a sé i due avvocati ed esclama:

- Se qualcuno di voi due chiede a questa anziana signora se mi conosce, lo farò arrestare!!!

AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH 

Se ti è piaciuta questa barzelletta condividila con i tuoi amici! 

Tags
Barzellettasorridererideredivertenteprocessocitt
Loading...