BarzelletteIl verbale...(Barzelletta)

06/04/2019 - 13h

Una mattina, un uomo si reca in farmacia. Dopo pochi minuti esce e vede in vigile urbano con il blocchetto dei verbali in mano che scrive accanto alla macchina. Si avvicina velocemente e si scusa dicendo:

- Guardi, sono stato dentro solo pochi minuti!

Ma il vigile non lo guarda nemmeno, finisce di scrivere e attacca il verbale sul parabrezza. A questo punto, l'uomo gli fa un applauso ironico e l'agente, con un sorrisetto, gli dice:

- Non faccia lo spiritoso!

Dopodiché inizia a girare intorno alla macchina, riprende il blocchetto in mano e inizia nuovamente a scrivere. Ovviamente, l'uomo gli domanda cosa stia facendo ed il vigile, sempre col sorrisetto, risponde:

- Le gomme sono lisce, quindi devo farle un altro verbale!

A questo punto, l'uomo inizia ad insultarlo pensantemente esagerando anche un po' e mandandolo a quel paese e l'agente continua a scrivere altri verbali. Trascorsi circa venti minuti e con un totale di circa 700 euro di verbali, l'uomo inizia a ridere, prende la sua bicicletta parcheggiata davanti alla farmacia e se ne va pedalando verso casa!!!

AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH

Se ti è piaciuta questa barzelletta condividila con i tuoi amici!

Tags
Barzellettasorridererideredivertenteuomofarmaciavigileblocchettoverbalimacchinaparabrezzaapplausogommeagentebicicletta
Loading...