Barzellette

Il tempo di una cacata... (Barzelletta)

  • Un aereo sorvola tranquillamente il cielo e raggiunge senza complicazioni...
  • Un aereo sorvola tranquillamente il cielo e raggiunge senza complicazioni la quota di crociera. Il pilota aziona il Pilota Automatico ed apre il microfono per annunciare ai passeggeri:

    - Abbiamo raggiunto la velocita' di 560 nodi... siamo ad un'altezza di 8000 piedi, e tra 5 minuti potrete ammirare la catena Alpina alla vostra destra, il comandante vi augura un buon viaggio.

    Il comandante pensa di aver chiuso il microfono, che invece rimane aperto:

    - E adesso me riposo na'nticchia, sto caz*o d'aereo mo se ne va pe i caz*i sua... Pe prima cosa me fo' na bella cacata... E ddopo pijo la hostess e me ce fo na scopata....

    La hostess nel corridoio sente (come il resto dei passeggeri) tutto questo turpiloquio e corre verso la cabina di pilotaggio per porre rimedio alla situazione, se non che inciampa nel bastone di una vecchiettina, finendo per terra.

    Mentre sta per rialzarsi e ricomporsi, sente una vocina esile:

    - Fija mia! E dove vai co tutta sta fretta! Tanto ha detto che prima deve fa na cacata!

    AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH

    Se questa barzelletta ti è piaciuta lascia un commento e condividila con i tuoi amici!

    Tags
    barzellettarideresorrideredivertenteaereomicrofonohostesspilotatempo
    COMMENTA