BarzelletteIl contrabbandiere...(Barzelletta) 

16/02/2019 - 13h

Un uomo dall'aspetto alquanto losco arriva in macchina fino alla frontiera dove viene fermato da un anziano doganiere,il quale invita l'autista ad aprire il bagagliaio per un controllo. Un volta aperto, ci trova dentro dei sacchi ricolmi e, pensando di aver fatto il colpaccio, domanda all'automobilista:

- Cosa contengono questi sacchi?

L'uomo risponde seccato:

- Segatura!

Il doganiere apre i sacchi, trovando nient'altro che segatura. Non convinto chiama il collega dell'unità cinofila per far annusare i sacchi al cane, senza però aver nessun risultato. A questo punto, il doganiere si vede costretto a dover lasciare andare l'uomo. Lo stesso controllo allo stesso uomo avviene parecchie volte durante l'anno. Trascorso un anno, il doganiere va in pensione e apre assieme alla moglie un ristorantino nei pressi della frontiera. Una sera, tra i clienti del suo locale riconosce lo stesso uomo che aveva fermato per i dovuti controlli per un anno intero, gli si avvicina e gli domanda:

- Buonasera, si ricorda di me?

L'uomo risponde:

- Come no? Lei è il doganiere che mi fermava sempre alla frontiera!

E il doganiere gli dice:

- Esatto! Ora però sono in pensione, quindi mi deve togliere una curiosità: che cosa contrabbandava?

E l'uomo risponde tranquillamente:

- Macchine rubate!!!

AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH 

Se ti è piaciuta questa barzelletta condividila con i tuoi amici! 

Tags
Barzellettasorridererideredivertenteuomomacchinafrontieradoganiereautistabagagliaiosacchisegaturacanepensioneristorantinomogliemacchine