Un video scioccante è diventato virale sui social pochi giorni fa. In esso, due bambini appaiono fuori da un'auto mentre la madre era rinchiusa sul sedile posteriore dell'auto con il suo nuovo fidanzato.

L'inquietante incidente è stato filmato da una persona che camminava in un parco nella città di La Plata, in Argentina. Ai bambini è stato detto di scendere dal veicolo e di aspettare fuori perché la coppia voleva fare “un gioco veloce”. Nel filmato, una delle bambine di 5 anni viene vista guardare fuori dalla finestra mentre suo fratello minore di 2 anni, che è troppo giovane per vedere attraverso il vetro, gioca con la maniglia della porta.

Secondo quanto riferito, le urla allarmanti dei bambini sono state ascoltate dai vaganti nel parco Pereyra Iraola. Stavano implorando la madre di farli risalire nel veicolo, ma sono stati ignorati.

Ad un certo punto, i due bambini hanno cercato di aprire la portiera dell'auto, ma secondo quanto riferito è stata chiusa a chiave. Sul posto sono poi giunti i carabinieri che hanno arrestato la coppia. Secondo quanto riferito, l'uomo non era il padre dei bambini. La madre 28enne lo avrebbe incontrato pochi giorni prima dell'incidente.

Ma la pm Gabriela Mateo ha detto che l'uomo non è esente da responsabilità ed è stato accusato di “abbandono di incapaci” insieme alla madre dei bambini. Mateo ha affermato che la coppia potrebbe anche affrontare altre accuse come "corruzione di minori" e persino abusi sessuali. Entrambi i bambini sono stati affidati a cure per proteggere la loro "integrità fisica e mentale". Ha detto che i due sono in buona salute.

Ti è piaciuto questo artyicolo? Condividilo con i tuoi amici!