News

Gabbiano afferra un cane pinscher e lo porta via: perse le sue tracce

  • "Abitanti di Capodimonte" dal consigliere comunale Carlo Restaino: "E' successo davvero, fate molta attenzione"
  • Un giovane pinscher è stato afferrato e portato via da un gabbiano a Napoli, mentre si trovava al parco con la proprietaria disperata: non c'è ancora nessuna traccia infatti del cane di piccola taglia. La notizia bizzarra sembrerebbe essere vera. A diffonderla sul gruppo Facebook "Abitanti di Capodimonte" è stato infatti il consigliere comunale Carlo Restaino che scrive: "E' successo davvero, fate molta attenzione ai gabbiani".

     "Qualche settimana fa un signora era nel Bosco di Capodimonte con il suo cane di piccola taglia ed era anche piccolo di età - ha spiegato Restaino -. L'ha lasciato giocare nel parco fino a quando non è arrivato un gabbiano prendendolo e portandolo chissà dove. Ad oggi non ci sono sue tracce....". Il consigliere ha quindi messo in guardia gli utenti dai volatili, sempre più padroni delle città, attirati dai rifiuti e dal cibo.

    Non è la prima volta che i gabbiani sono i protagonisti di storie del genere a Napoli, come in altre città marittime. Soprattutto quando nidificano è meglio non disturbarli poiché possono diventare aggressivi per proteggere le uova.

    Tags
    gabbianocanecapodimonte
    COMMENTA