News

"Dopo 3 mesi dalla dimissione il 60% ha sintomi long covid"

  • In diretta a Tgcom24 il direttore della Pneumatologia dell?Ospedale Sant?Orsola di Bologna
  • In diretta a Tgcom24 il direttore della Pneumatologia dellʼOspedale SantʼOrsola di Bologna, Stefano Nava, illustra lo studio pubblicato sulla sindrome denominata long covid. "Analizzando i pazienti della prima ondata, quindi non vaccinati, - afferma, - si è registrata una persistenza di sintomi significati, che a tre mesi dalle dimissioni si presenta nel 60% dei casi".

    "Dopo sei mesi - aggiunge Stefano Nava - si scende al 40% e dopo un anno meno del 10% ha ancora sintomi". "Quali sono questi sintomi? - conclude - Mancanza significativa di fiato, tosse stizzosa e persistente e senso di affaticamento".

    Si attendono ancora studi più approfonditi per capire se queste percentuali scendomo ancora e se ci sono strascichi permenenti al covid.

    Tags
    long covidinfettipatologieospedaliricerche
    COMMENTA