Cronaca

Di Maio: "I nostri soldati non andranno in guerra"

  • "I soldati italiani non andranno in guerra, non vogliamo la no-fly zone", dichiara il ministro Luigi Di Maio.
  • I soldati italiani "non andranno in guerra in Ucraina ed è il motivo per cui non vogliamo la no-fly zone". È quanto afferma Luigi Di Maio, sottolineando allo stesso tempo che "più il popolo ucraino si difende, più difende l'Europa".

    Secondo il ministro degli Esteri, "l'unico che può fermare la guerra è Putin, faremo il possibile per convincerlo". E sui costi dell'energia dichiara che l'Ue "deve mettere un tetto massino al prezzo del gas, è una questione di speculazione che dobbiamo fermare".

    Tags
    italiaguerrarussiaucrainasoldati
    COMMENTA