BarzelletteDerisioni comprensibili...(Barzelletta)

09/09/2018 - 18h

Un generale dei carabinieri, trovandosi dal Presidente della Repubblica, si lamenta del fatto che l'arma dei carabinieri sia la più soggetta alle derisioni a causa delle numerose barzellette che circolano. Il Presidente allora, ribatte dicendo che in parte è vero e per provarglielo, chiama il giovane carabiniere di guardia in fondo al corridoio e gli ordina:

- Vai a casa a vedere se ci sono e torna qui a riferire!

Il carabiniere scatta sugli attenti e parte di corsa. Dopo un po' torna con la lingua di fuori per la gran corsa e scattando sugli attenti dice:

- No signor Presidente, lei in casa non c'è!

A questo punto il Presidente congeda il carabiniere e si rivolge al generale dicendogli:

- Vede? Come si fa a pretendere il rispetto quando si fanno queste figuracce!

Il generale, punto in pieno nell'orgoglio, ribatte:

- Si ha ragione, ma quel carabiniere è ancora giovane, non ha pensato che poteva telefonare!!!

AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA 

Se ti è piaciuta questa barzelletta condividila con i tuoi amici!

Tags
BarzellettasorridererideredivertentegeneralecarabinieriPresidenteRepubblicaderisionibarzellettecarabinierecasatelefonata
Loading...