Delia piange dopo aver visto passare nel cielo un aereo dedicato a Soleil Sorgé e al suo compagno. Lo striscione, piuttosto eloquente, la spiazza e ferisce. “Solex its real always connected”, c’è scritto con tanto di cuori rossi. L’influncer 27enne quando lo vede, ironizza: “Me l’ha mandato Alex”. Del resto anche ieri sera, durante la puntata del reality, è sembrato molto più forte il feeling che lega l’attore 38enne alla bionda che alla donna che lui chiama ‘moglie’.

Manila prova a calmarla: “Cerchiamo sempre di essere delle super donne anche quando la situazione davanti a noi è irrecuperabile. Il momento in cui realizzi è la parte più difficile. Alex ha una grandissima responsabilità e deve esserne consapevole, è in questo vortice mediatico del super io che gli appartiene, ma prima o poi finirà e capirà di aver fatto un errore”. A darle conforto anche Katia Ricciarelli, che le raccomanda di non piangere così quando dirà a Belli che è finita venerdì prossimo in puntata. Della stessa opinione pure Miriana Trevisan.

“Aveva ragione Nathaly per quello che mi aveva detto [la Caldonazzo ha affermato che Alex Belli è un narcisista patologico covert, ndr] non ce la faccio più. Basta prendermi in giro, basta! Non ha capito il mio dolore e la mia sofferenza, mi sta continuando a prendere in giro e non me lo merito. Prima di entrare qua gli ho chiesto rispetto e di non pubblicare niente in merito a lui e Soleil”, sottolinea ancora.

Manila prova a calmarla: “Cerchiamo sempre di essere delle super donne anche quando la situazione davanti a noi è irrecuperabile. Il momento in cui realizzi è la parte più difficile. Alex ha una grandissima responsabilità e deve esserne consapevole, è in questo vortice mediatico del super io che gli appartiene, ma prima o poi finirà e capirà di aver fatto un errore”. A darle conforto anche Katia Ricciarelli, che le raccomanda di non piangere così quando dirà a Belli che è finita venerdì prossimo in puntata. Della stessa opinione pure Miriana Trevisan.

La Duran, che avrebbe voluto immediatamente un faccia a faccia con Alex, negatole però da Belli, scoppia a piangere tra le braccia della sua nuova amica, Manila Nazzaro, che pare aver scordato Soleil ed essersi schierata con ‘l’altra’. “Basta, lo lascio, mi sono rotta le scatole, non mi merito questo”, sbotta con la voce rotta.

“Aveva ragione Nathaly per quello che mi aveva detto [la Caldonazzo ha affermato che Alex Belli è un narcisista patologico covert, ndr] non ce la faccio più. Basta prendermi in giro, basta! Non ha capito il mio dolore e la mia sofferenza, mi sta continuando a prendere in giro e non me lo merito. Prima di entrare qua gli ho chiesto rispetto e di non pubblicare niente in merito a lui e Soleil”, sottolinea ancora.

Manila prova a calmarla: “Cerchiamo sempre di essere delle super donne anche quando la situazione davanti a noi è irrecuperabile. Il momento in cui realizzi è la parte più difficile. Alex ha una grandissima responsabilità e deve esserne consapevole, è in questo vortice mediatico del super io che gli appartiene, ma prima o poi finirà e capirà di aver fatto un errore”. A darle conforto anche Katia Ricciarelli, che le raccomanda di non piangere così quando dirà a Belli che è finita venerdì prossimo in puntata. Della stessa opinione pure Miriana Trevisan.