CuriositàCome evitare di assorbire l'energia negativa di altre persone

26/06/2018 - 13h

Si lamentano costantemente insultando gli altri, o hanno una visione pessimistica su quasi tutto. Essere in una stanza con qualcuno del genere può farti assorbire l'energia negativa che ti circonda e può rapidamente buttarti giù o rovinarti la giornata se non stai attento.

Come smettere di assorbire l'energia negativa di altre persone

Possiamo provare simpatia ad un livello base, ma l'empatia è l'esperienza di comprendere le condizioni di un'altra persona dalla sua prospettiva. Se provi empatia per qualcuno, ti stai mettendo nei suoi panni. All'improvviso i suoi problemi li senti come se fossero i tuoi problemi, il che ti fa assorbire la negatività di tutto ciò che ti circonda. Sfortunatamente, ci sono persone negative quasi ovunque. Quindi, come fai ad assicurarti di non assorbire l'energia negativa di queste persone?

1. Lascia andare le cattive opinioni degli altri verso di te

Puoi anche essere la pesca più matura e succosa del mondo, ma ci sarà sempre qualcuno che odia le pesche. Se qualcuno sta spettegolando o si sta lamentando di te, non provare a rendere quella persona come te. Non sei per tutti, e va bene così. Assumere ciò personalmente e lasciare influenzare la tua autostima, ti trascinerà nella tua negatività e ti farà dipendere energicamente ed emotivamente dall'opinione di quella persona. Tutti noi abbiamo personalità diverse, simpatie e antipatie, che creano individualità. Amati e rispetta te stesso e questo impedirà alle opinioni altrui di prosciugarti.

2. Sapere quando dire "No"

Essere generosi può essere una grande cosa, ma devi essere consapevole di quando qualcuno sta approfittando della tua generosità. Se un "amico" sembra sempre dimenticare il portafoglio quando va a mangiare fuori, o gli amici si presentano spesso a casa tua senza un invito, devi essere pronto a stabilire dei limiti e a farli rispettare. Questa è la tua vita, il tuo corpo e il tuo spazio personale. Pensa attentamente a quale tipo di persone permetti l'accesso alla tua vita. Non c'è niente di sbagliato nel dire "no" quando ne hai bisogno. Stabilisci regole chiare su ciò che ti aspetti dagli altri prima di permetter loro di avere un posto nella tua vita.

3. Smettila di scaricare la tua energia per riparare gli altri

Non è tua responsabilità risolvere i problemi di altre persone, specialmente quando sono più interessati a lamentarsi che a trovare effettivamente una soluzione. Offrire il tuo supporto a qualcuno che ha bisogno o ascoltare un amico che sta lottando è encomiabile, ma tieni presente quando i tuoi sforzi diventano superflui. Alcune persone vogliono essere compassionevoli e assorbire l'energia degli altri. Più attenzione darai ai suoi problemi, meno risoluzione ci sarà. Devi sapere quando andartene. Offri le tue parole di conforto ed esci dalla situazione. Non c'è motivo di sentirsi dispiaciuti o colpevoli per aver rifiutato di essere coinvolti nel dramma o autocommiserazione di un'altra persona.

4. Prenditi del tempo per te stesso

A volte ti serve solo un periodo lontano dalle altre persone. Quando senti che l'energia intorno a te è un po' troppo caotica, prendi un weekend, un pomeriggio o anche un'ora per te stesso e vai in un posto tranquillo. Fai una passeggiata sulla spiaggia, siediti su una panchina del parco, passeggia per un giardino o perditi in campagna. Concentrati sul tuo respiro, tieni a mente ciò che ti circonda e usa la pace e la tranquillità per sostituire il caos nella tua vita. Quando tornerai alla tua routine quotidiana, ti sentirai rinnovato e meno incline ad assorbire l'energia negativa degli altri.

5. Comprendi che sei responsabile di te stesso

Sei al 100% responsabile di come lasci influenzare i tuoi pensieri e le tue emozioni. Può essere difficile scollegare le opinioni negative degli altri, specialmente se riguardano te, ma la tua percezione di te stesso è più forte di quella di qualsiasi altra persona. Una volta che scegli di essere responsabile dei tuoi sentimenti, ti liberi dall'influenza degli altri e prendi il controllo della positività nella tua vita. Amati abbastanza per dire "no" quando ne hai bisogno e allontanati dalle persone negative e dagli ambienti negativi. Sei responsabile della tua vita! Vivi felice, sii positivo e ricorda che controlli tu la tua felicità.

Tags
tempoenergianegativapersonecommiserazionelamentelecriticheoffeseinfluenzasolitudineestraniarsinegativitàfelicitàriparareconfessareaiutarenocattiveopinioni