Cronaca

Casoria, 13 arresti per rapina a mano armata: due delle vittime ferite dai colpi di pistola

  • I carabinieri della compagnia di Casoria e della stazione di Casavatore hanno dato esecuzione a un'ordinanza cautelare emessa dal gip del tribunale di Napoli 
  • Questa mattina i carabinieri della compagnia di Casoria e della stazione di Casavatore hanno dato esecuzione a un'ordinanza cautelare emessa dal gip del tribunale di Napoli Nord nei confronti di 13 persone, tre delle quali destinatarie della custodia cautelare in carcere perchè gravemente indiziate dei reati di rapina aggravata, lesioni personali gravi, detenzione e porto illegale in luogo pubblico di armi comuni da sparo.

    Le indagini hanno consentito di individuare gli autori di quattro rapine: due consumate a Casavatore e a Secondigliano, ai danni di due motociclisti ai quali sono stati sottratti i propri scooter, una a Giugliano ai danni del conducente di un'auto che ha riportato gravi lesioni a seguito di un colpo di pistola al gluteo e un'altra a Casavatore, anche qui ai danni di una persona in scooter che ha riportato ferite d'arma da fuoco alla gamba.

    Le investigazioni sono state condotte con l'ausilio delle immagini delle telecamere di sorveglianza, acquisite per ciascuno dei fatti criminosi.

         

    Tags
    napolirapinaarrestopistolavideo sorveglianzacriminosi
    COMMENTA