CuriositàA 6 anni, autodidatta e cieco, suona Bohemian Rapsody (video)

18/03/2019 - 16h

Una storia incredibile arriva dagli Stati Uniti, nazuione dalla quale è partito il video che vi proponiamo qui di seguito, diventato velocemente virale negli USA e che vede come protagonista assoluto il piccolo Avett Ray Maness.

Il bambino in questione ha solo sei anni, è nato cieco ma ciò non lo ha ostacolato davanti ad una grande passione che si è manifestata fin dalla più tenera età: il pianoforte.

Già soprannominato come "il piccolo Mozart" sta spopolando sui social grazie alla ripresa amatoriale dove si diletta al piano suonando e cantando Bohemian Rhapsody, con una sicurezza degna dell'autore di questo indimenticabile pezzo, Freddie Mercury.

Avett Ray secondo quanto racconta sua madre, ha iniziato a suonare che ancora non aveva un anno (ma solo 11 mesi), quando un giorno si è trascinato da solo verso il pianoforte e piano piano, andando ad orecchio, ha cominciato a suonare una delle più famose ninna nanne in lingua inglese, la "Twinkle Twinkle Little Star".

E così ha continuato ad imparare nuove canzoni, sempre da totale autodidatta, fino alla prova con la Bohemian Rhapsody.

Dal video qui visibile è partita la sua fama che lo ha catapultato sui computer e sui telefonini degli americani, video al quale ha fatto seguito quello in cui chiede a sua madre di mandare le sue performance alla cantautrice britannica Adele, artista di cui il piccolo è un accanito fan.

Il suo purissimo talento non poteva passare inosservato o abbandonato dopo questa vetrina di visibilità "social" e così è iniziata la sua carriera: infatti a breve farà il suo debutto davanti ad un nutrito pubblico (sono previste quasi mille persone) per un evento di raccolta fondi.

Avett Ray Maness è nato con una malattia conosciuta come "retinopatia del prematuro", una malattia vascolare della retina che colpisce i bambini nati prematuramente. Il piccolo Mozart purtroppo deve camminare con l'aiuto di un bastone e legge in braille.

Tags
Bohemian Rapsody
Loading...