Curiosità7 situazioni a cui dobbiamo dire BASTA

17/04/2018 - 11h

7 situazioni in cui dobbiamo premere il pulsante BASTA!

Possiamo reagire e porre fine a qualsiasi situazione, in particolare:

1. Quando sottovalutano il tuo talento al lavoro

Arrivi presto e fai straordinari, lavori sodo e bene, dai il massimo e non c'è riconoscimento. Diventi scoraggiato e triste. Ma non lasciare che la svalutazione da parte del tuo capo o dei tuoi colleghi ti faccia credere che non sei un buon professionista. Al contrario, basta chiedere un aumento, rifiutare gli straordinari o cercare un nuovo lavoro. Ci sono migliaia di buone aziende per cui lavorare alla ricerca di buoni professionisti come te!

2. Quando la famiglia non riconosce il suo valore

Ti preoccupi di tutti e cerchi di essere sempre migliore, ma i tuoi familiari, che dovrebbero sentirsi orgogliosi, non riconoscono il tuo impegno. Pensano che tu sia una persona peggiore di quello che sei veramente. Questo può farti rinunciare ai sogni e persino portare alla depressione perché la famiglia dovrebbe essere il rifugio sicuro. Posizionati, esprimi ciò che senti. Probabilmente realizzeranno la persona speciale che sei. Ma se ciò non accade, allontanati per mantenere il tuo equilibrio, non sei obbligato a vivere con una famiglia che non sa apprezzarti.

3. Quando qualcuno ti tratta male

Che si tratti di un collega, di un familiare o del tuo compagno, meriti di essere trattato con dignità, lo meritiamo tutti. Quindi se qualcuno ti tratta con asprezza, maleducazione e grida, è già abbastanza! Metti in discussione la ragione di un comportamento così spiacevole, parla di come ti senti e chiarisci che non tollererai tale disprezzo.

4. Quando si verificano molestie

Ogni giorno quella stupida battuta o un atteggiamento irrispettoso invade il tuo spazio intimo. Incoraggia il rispetto, che si tratta di molestie fisiche o morali. Non lasciare che la malizia dell'altro ti sommerga, e soprattutto non sentirti in colpa. Nessuno ha il diritto di andare oltre i limiti imposti. Pertanto, esprimi la tua voce, chiedi rispetto e fermati! Se ancora non ti aiuta, denuncia e rimani il più lontano possibile dalla persona che ti molesta.

5. Quando vi è l'usufrutto del potere

Molte persone confondono la gerarchia professionale con la gerarchia personale, quindi, trovandosi in una posizione superiore, finiscono per minacciare con veemenza la loro posizione affinché tu faccia quello che vogliono, o usano quello stato per trattarti nel modo che desiderano loro. Ma tu sei un essere umano di valore e non devi stare in una situazione del genere. Cerca nuove alternative, il mondo è pieno di persone gentili e buone opportunità.

6. Quando ti imbrogliano

Bugie e manipolazioni sembrano atteggiamenti sempre più comuni in questi giorni. Ma se vivi con qualcuno del genere, fai capire che capisci cosa sta succedendo, che ti rendi conto di cosa sta facendo. Indica e discuti contro la menzogna portando la verità in superficie. Solo in questo modo il tuo mondo diventerà un posto più giusto e vero in cui vivere.

7. Violenza

Non c'è violenza che valga la pena di essere subita. Essere un genitore, essere il coniuge o qualsiasi tipo di violenza fisica o psicologica . L'unica alternativa qui è BASTA! Non lasciare che la situazione ti faccia sentire così piccolo da non poter reagire. Cerca aiuto, segnalalo! Non è colpa tua. La violenza è un crimine!

Quindi, se qualcuno ti sottopone ad una situazione imbarazzante, che ti svaluta o ti corrompe, la soluzione è semplice: Basta! Perché sei molto più grande dell'ignoranza di alcune persone.

Tags
violenzabastapersonefalseipocritepoterelavorofamiglia
Loading...