Sebbene il cambiamento non sia sempre benvenuto, è sempre garantito e spesso quando pensiamo che le nostre vite siano in un disordine assoluto, è perché tutto si sta riorganizzando per far corrispondere le nostre vere intenzioni e desideri …

1 – Tutto quello che non ti piace è diventato insopportabile

Non c'è niente di più insopportabile come la sensazione di irritabilità.

Viene fuori dal nulla come una zanzara nel mezzo della notte, facendoti graffiare interrottamente. Quando le piccole cose della vita che non ti sei mai preoccupato iniziano a saltare davanti ai tuoi occhi … sappi che il cambiamento sta per arrivare. Deve essere così. C'è sempre un limite di negatività che possiamo sopportare.

2 – Ti senti perso

Abbiamo tutti sentito dire che perdersi è il modo migliore per trovare te stesso.

In verità, tuttavia, questo suona un pò strano fino a quando riusciamo a capire il perché.

Quando sei persa, non hai direzione, e quando non hai direzione sicuramente non hai nessuna volontà. Quando non avete volontà, non avete alcun desiderio o bisogno di niente e quando non avete desiderio o bisogno di niente, la tua anima parlerà.

Anche se si può sentire fuori controllo, siete più chiari e più desiderosi di accettare una conoscenza più grande del tuo cuore veramente, altruisticamente e vuole completamente che tu vedi e comprendi.

Ti mette su un nuovo cammino, un cambiamento radicale disperatamente necessario che ti mette in allineamento con la tua mente, corpo, cuore e anima.

3 – Stai uscendo dal guscio

Avete notato che in certi periodi della tua vita sono  pieni di gite e avventure, piene di divertimento con amici e famiglie fino a quando non riesci più a reggere certe situazioni.

Mentre altri periodi sono marcati con isolamento, introspezione e depressione vicina? La durata di questi cicli può variare, ma ognuno di noi passa attraverso questi cambiamenti nel corso della nostra vita.

Questi periodi possono essere contrassegnati con estremità catastrofiche o perdite di qualcosa di cui ci tenevi tanto, allo stesso tempo con la consapevolezza che la fine del capitolo è arrivata e che è giunto il momento di trasformare la pagina guardare avanti e proseguire….

Questi cicli sono necessari, mentre ci sforziamo e formuliamo la nostra prospettiva del mondo. I periodi introspettivi offrono una crescita emotiva, psicologica e spirituale, mentre gli impulsi esterni forniscono esperienze, viaggi e nuove prospettive. Quando stai lasciando il guscio, è come una "mini rinascita". Vale a dire che hai dovuto ricaricare, esaminare e rivalutare per impostare un nuovo obiettivo, una nuova direzione e una nuova vita.

4- La paura, l'eccitazione e l'ansia tutti allo stesso tempo

A questo punto, si può solo sentire che qualcosa di grande sta per accadere, e il tempo sta costruendo.

Non hai idea di cosa aspettarsi, sai solo che sei sulla buona strada e non vedi l'ora di trovare quello che è alla fine del tunnel. Non c'è bisogno di fare piani rigorosi a questo punto poiché possono essere annullati, e vi darà un fastidio inutile.

Il tuo intento è stato impostato, ma le energie sono ancora in fila. Avere pazienza in questo temp è importanteo, la tua mente deve rimanere aperta e persistere fino a quando il tuo percorso non è impostato. Questo è un momento eccitante!

5 – Le sincronicità

Non c'è niente di più gratificante di un gesto sottile dell'universo per dirti che sei sulla buona strada.

Le sincronicità servono come tali garanzie, che i vostri pensieri e azioni sono in linea con il tuo bene maggiore.

Più comunemente trovati, quando si verificano importanti cambiamenti, appariranno sempre questi segnali, non importa dove si guarda. I segnali sono molto più evidente, ed è necessario prepararsi perché si sta per sottoporsi ad un cambiamento radicale che vi lancerà al centro.

Il cambiamento non dovrebbe mai essere visto come positivo o negativo, ma come semplicemente necessario!